×

Colombia, naufragio: decine di morti, tra cui bambini

In Colombia almeno dodici persone, di cui sei bambini, sono morte dopo il naufragio di due piccole imbarcazioni

Naufragio
Naufragio

In Colombia almeno dodici persone sono morte dopo il naufragio di due piccole imbarcazioni che trasportavano una cinquantina di invitati ad una festa di compleanno. Lo hanno reso noto i media colombiani, spiegando che le due barche di legno erano salpate da Tumaco, nel dipartimento di Nariño.

Naufragio in Colombia

Le due barche di legno erano salpate da Tumaco, nel dipartimento di Nariño, nonostante le condizioni avverse nell’Oceano Pacifico. Le onde erano alte più di due metri ed erano presenti fortissime raffiche di vento. Il bilancio dell’incidente conta più di dodici morti, tra cui diversi bambini, e molti dispersi. Maria Emilsen Angulo, sindaco di Tumaco, ha riferito le identità delle vittime tra cui ci sono diversi bambini.

Si tratta di Alvera Sinisterra, di 47 anni, Cintya Preciado, di 23 anni, Jessier Tomas Preciado, di 5 anni, Junior Daniel Hurtado Cabezas, di 19 anni, Freider Dajome Banderas, di 3 anni, Luis Ángel Cortes, di 4 anni, Yerson Rodríguez, di 6 anni, Shaira Rodríguez, di 11 anni, Leydi Montenegro, di 23 anni, Cristian Perlaza, di 21 anni, Juan Perlaza, di 16 anni e Alexander Armero, di 3 anni

Le fonti locali hanno rivelato che i passeggeri delle due barche erano diretti nella zona di San José del Guayabo, a un’ora di navigazione da Tumaco, per partecipare alla festa di compleanno di una ragazza di 15 anni.

A dare l’allarme è stato uno dei passeggeri, che è riuscito a contattare i familiari a terra, consentendo l’arrivo nella zona segnalata di varie unità di soccorso, che hanno salvato 35 persone e recuperato i cadaveri di due donne e di un bambino. La direzione generale marittima dell’Ecuador e la Guardia costiera di Tumaco, con l’appoggio di elicotteri e aerei, hanno continuato le ricerche per localizzare parte dei passeggeri di cui ancora non si hanno notizie.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora