×

Bimbo di 3 anni sbranato da pitbull: proprietario accusato d’omicidio

Aziz Ahmed, bimbo di 3 anni residente negli Usa è stato sbranato dai pitbull del vicino di casa. Ora l'uomo rischia il carcere.

bimbo sbranato pitbull
bimbo sbranato pitbull

Nel New Jersey, stato degli Usa, un bimbo di 3 anni è stato sbranato dai due pitbull del vicino. La madre ha soccorso il figlio ma purtroppo poche ore dopo il piccolo è morto in ospedale a causa delle ferite gravi riportate.

Il proprietario dei cani ora dovrà rispondere di omicidio colposo.

Usa, bimbo sbranato dai pitbull

Tragedia negli Usa, dove ha perso la vita Aziz Ahmed, bimbo di 3 anni sbranato dai pitbull del suo vicino di casa nel New Jersey. Il piccolo stava giocando nel giardino di casa sua lo scorso martedì 16 marzo 2021, quando i due cani avrebbero oltrepassato la recinzione che separa le due case, iniziando ad attaccare con ferocia il piccolo Aziz.

La madre ha subito soccorso il figlio, cercando di strapparlo dalle grinfie delle due bestie, mentre il fratello di 10 anni ha chiamato i soccorsi. Una volta intervenuti, lo hanno trasportato in ospedale in condizioni gravi. Il bambino purtroppo è deceduto qualche ora dopo per la gravi ferite che ha riportato nella colluttazione.

Proprietario rischia grosso

Secondo quanto descritto dai testimoni e dai media americani, il proprietario dei cani Giovanni D’Agata, Presidente dello “Sportello dei diritti” ora è accusato di omicidio di secondo grado, oltre che omicidio colposo involontario e possesso di anuimali pericolosi.

L’uomo al momento della tragedia pare stesse ridendo, e proprio su questo aspetto cercheranno di forzare la mano gli avvocati della famigli Ahmed, per ottenere una pena più severa.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora