×

Formigine, chi erano le vittime dell’incidente mortale

Erika Bottoni e Claudio Rivi sono le vittime rimaste uccise dal terribile incidente a Formigine

Vittime incidente Formigine

A Modena, la comunità di Colombaro e Castelnuovo si stringe al dolore delle famiglie che hanno perduto le vittime dell’incidente mortale in via Sant’Antonio, a Colombaro. Si tratta di Erika Bottoni, di 40 anni, e Claudio Rivi, di 59.

I due sono morti a causa del violento schianto frontale avvenuto mentre erano a bordo delle loro rispettive Lancia Y. 

Formigine, chi erano le vittime dell’incidente mortale: il caso

I resindenti della strada in cui si è spesa la tragedia hanno chiamato subito i soccorsi, dopo aver avvertito un boato. La scena drammatica che si è palesata davanti ai loro occhi non lasciava presagire ad un lieto finale: Erika Bottoni si trovava a terra, sbalzata dall’abitacolo.

Claudio Rivi, invece, era incastrato all’interno dell’altro mezzo, distrutto completamente. 

I soccorritori giunti sul posto, pompieri e carabinieri, non hanno potuto fare niente. Entrambe le vittime sono infatti morte sul colpo. 

Erika lascia due bambini di 10 e 13 anni, lavorava come barista in un locale di Casinalbo, mentre Claudio aveva ceduto la sua attività da poco: lavorava in un forno, a Castelvetro, gestito insieme a sua moglie. 

Le testimonianze dei conoscenti delle vittime

Le dichiarazioni di chi aveva conosciuto le vittime dell’incidente fanno luce sulla personalità di entrambi.

Claudio Rivi era un vero lavoratore, da com’è stato descritto. Di natura mite e disponibile con tutti.

“A Castelvetro tutti lo conoscevano e gli volevano bene”, dicono. 

I clienti affezionati ad Erika, invece, esprimono altrettanta tristezza sui social di riferimento: “Quante volte mi faceva compagnia durante la notte, che tristezza”, scrivono. 

Le salme sono state affdate alla medicina legale.

Il sindaco di Formigine, Maria Costi, dice: “Stamattina abbiamo avuto un tragico risveglio. Ci uniamo al dolore delle famiglie”. 

In corso ulteriori accertamenti per ricostruire la dinamica dello schianto. 

Contents.media
Ultima ora