> > Fotografa l'onda anomala in Costiera Amalfitana: morta turista straniera

Fotografa l'onda anomala in Costiera Amalfitana: morta turista straniera

Costiera Amalfitana

La tragedia è avvenuta nel mare della Costiera Amalfitana, dove una turista straniera è morta annegata dopo aver cercato di fotografare un'onda anomala

La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, mercoledì 23 novembre, nel mare di Furore (Salerno).

Una coppia di turisti di origine straniera stava cercando di fotografare la mareggiata sugli scogli del fiordo di Furore, quando un’onda anomala ha travolto entrambi. L’uomo è riuscito a mettersi in salvo, mentre la donna è morta annegata.

Costiera Amalfitana, turista straniera muore annegata per fotografare un’onda anomala

Due turisti stranieri, marito e moglie, erano in vacanza in Costiera Amalfitana e, ammaliati dalla bellezza sublime del mare in tempesta, hanno pensato di avvicinarsi il più possibile per scattare una memorabile fotografia.

Un’onda anomala di grandi dimensioni, però, li ha travolti portandoli diversi metri dentro al mare. L’uomo è riuscito a salvarsi, aiutato dal pronto intervento di un residente del posto accortosi delle urla, la donna, invece, non ce l’ha fatta. Il suo corpo, infatti, è stato rinvenuto ormai senza vita pochi minuti dopo.

L’intervento della Guardia Costiera

A ritrovare il corpo della donna sono stati i militari della Guardia Costiera, allertati dallo stesso residente che aveva salvato l’uomo a rischio di annegamento.

Immediatamente è stato avvisato il magistrato di turno della Procura di Salerno che deciderà se disporre l’autopsia sul corpo della signora.