×

Gangi, Gaetano Giunta muore a 42 anni durante una battuta di caccia: vittima un malore

Dramma a Gangi, un uomo di 42 anni è morto durante una battuta di caccia nella giornata di lunedì 31 gennaio 2022: stroncato da un improvviso malore.

Gangi, Gaetano Giunta muore a 42 anni durante una battuta di caccia

Tragedia a Gangi, comune situato in Sicilia, nel cuore delle Madonie, è qui che nella giornata di lunedì 31 gennaio 2022, un uomo di 42 anni, Gaetano Giunta, ha perso la vita durante una battuta di caccia, dopo essere stato colpito da un malore improvviso.

Gangi, uomo di 42 anni muore durante una battuta di caccia: vittima di un malore improvviso

L’intera cittadina di Gangi è sotto shock dopo aver appreso la notizia della prematura scomparsa di Gaetano Giunta, meglio conosciuto come “Tanino“, l’uomo che nella giornata del 31 gennaio 2022 è venuto a mancare, dopo essere stato stroncato da un malore improvviso.

Giunta stava partecipando ad una battuta di caccia nelle campagne madonite, insieme ad alcuni amici, quando improvvisamente sotto gli occhi dei compagni d’avventura si è sentito male e si è accasciato.

Gaetano Giunta muore a 42 anni durante una battuta di caccia: vani i tentativi di salvarlo

Gli amici di Gaetano Giunta, il cacciatore che nella giornata di lunedì 31 gennaio 2022 è morto, hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, dopo che lo stesso si è accasciato per terra e ha perso conoscenza, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare

Sul luogo della tragedia, poco tempo dopo sono intervenuti anche i sanitari del 118, che sono stati allertati dai compagni della vittima e che hanno in tutti i modi cercato di riportarlo in vita, ma purtroppo ogni tentativo è stato vano.

Il medico legale ha constatato il decesso del 42enne, che sarebbe stato causato da un improvviso malore.

Nessuna indagine sarà avviata sul caso, la Procura ha già disposto la restituzione della salma ai familiari per la celebrazione della cerimonia funebre, che sarà eseguita il 2 febbraio 2022 alle ore 15:00 presso la Chiesa Madre di Gangi.

Lutto a Gangi per la morte di Gaetano Giunta: le parole della Pro Loco

Erano moltissimi gli abitanti di Gangi che conoscevano e stimavano Gaetano Giunta, il 42enne che è venuto a mancare a causa di un improvviso malore, nella giornata di lunedì 31 gennaio 2022.

La Pro Loco di Gangi ha pubblicato su Facebook un post in ricordo di Gaetano Giunta:

“Ti è sempre piaciuto scherzare, con le tue battute, le tue facce, i tuoi modi che facevano sì che la gente ti amasse nella tua semplicità, nella tua bontà e nel tuo non risparmiarti mai per quella che era una seconda casa per te. Qui con i tuoi amici hai creato un qualcosa che rimarrà per sempre nelle nostre memorie.

Oggi lasci un vuoto incolmabile alla tua famiglia e in noi. Che senso avrà organizzare qualcosa senza te, che rendevi il lavoro più bello? Ricordiamo quando ci dicevi: io sono The Legend! Avevi ragione: come una Leggenda, verrai ricordato anche da chi verrà dopo di noi e ricorderà come Tanino è stato un pezzo fondamentale per la Pro Loco e come oggi ha lasciato un vuoto troppo grande.

Ti è sempre piaciuto scherzare, ma questa volta hai fatto le cose serie e non eravamo pronti. Ciao Tanì, che la terra ti sia lieve. Ci mancherai!”.

Contents.media
Ultima ora