> > Gli Usa acquisteranno dalla Corea del Sud le armi per l'Ucraina

Gli Usa acquisteranno dalla Corea del Sud le armi per l'Ucraina

Joe Biden

Troppo materiale inviato da febbraio e scorte in esaurimento, perciò da ora in poi gli Usa acquisteranno dalla Corea del Sud le armi per l'Ucraina

Gli Usa acquisteranno dalla Corea del Sud le armi per l’Ucraina, lo dice una indiscrezione del Wall Street Journal sul “nuovo metodo” di Joe Biden per finanziare la guerra alla Russia.

A darla alla testata alcuni funzionari di Washington, che spiegano come “gli Stati Uniti acquisteranno dalla Corea del Sud proiettili d’artiglieria destinati all’Ucraina”. 

Gli Usa acquisteranno armi dalla Corea del Sud

L’Ansa fa bene a spiegare che “si tratta di un fatto senza precedenti, segno della difficoltà anche di Washington di reperire armi per aiutare Kiev nella guerra contro la Russia”. Insomma, gli Stati Uniti acquisteranno 100.000 proiettili da 155mm, sufficienti a rifornire le truppe ucraine per diverse settimane.

E poi? Le armi acquistate alla Corea del Sud permetteranno agli Usa di continuare ad aiutare l’Ucraina “senza attingere ancora di più dalle proprie riserve di armi”. 

Scorte in esaurimento, ecco la soluzione

E c’erano già segnali: l’amministrazione Biden ha si appena annunciato un nuovo pacchetto da 400 milioni di dollari e dall’inizio dell’invasione da parte della Russia ma Joe Biden aveva anche detto che a Zelensky non era stato firmato “alcun assegno in bianco”.

Dal 24 febbraio Washington ha inviato assistenza militare per 18 miliardi di dollari ma ad agosto il livello delle scorte di proiettili di artiglieria da 155 mm era sceso a livelli che “preoccupavano” il Pentagono