×

Green Pass, il ministro Lamorgese: “Prefetti e forze di polizia garantiranno il massimo impegno”

Nella prima giornata di introduzione del Super Green Pass, il ministro Lamorgese ha espresso apprezzamento per i controlli delle forze dell'ordine.

Lamorgese super green pass

A poco meno di 24 ore dall’entrata in vigore del Super Green Pass o Green Pass rafforzato, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha espresso apprezzamento per i controlli attuati dalle forze dell’ordine e per lo spirito di collaborazione messo in moto dai cittadini in queste giornate particolarmente delicate che precedono le festività natalizie.

“I prefetti e le forze di polizia insieme ai sindaci e alle polizie locali  continueranno a garantire il massimo impegno”, ha affermato il capo del viminale. 

Lamorgese super green pass, valutata rimodulazione delle misure

Luciana Lamorgese ha affermato come già a partire dai prossimi giorni le prefetture potrebbe essere valutata una rimodulazione delle misure: “Già nei prossimi giorni, le prefetture verificheranno l’efficacia dei piani predisposti a livello territoriale, adottando, se necessario, un’eventuale rimodulazione delle misure”. 

Lamorgese super green pass, record di certificati scaricati 

Nel frattempo – scrive ANSA – nella prima giornata di introduzione del Super Green Pass sono stati scaricati oltre un milione e 300mila certificati, dei quali poco meno di un milione è stato richiesto a seguito di una vaccinazione. Un dato quindi importante che rappresenta un record, un traguardo che va ridurre il numero di soggetti non vaccinati. 

Lamorgese super green pass, multato un 50enne di Roma 

Con l’aumento dei controlli si segnalano anche le prime sanzioni.

In particolare a Roma, ad un 50enne è stata comminata una multa di 400 euro dopo essere sceso da un bus in piazzale Flaminio. L’uomo si era giustificato affermando che si sarebbe vaccinato nei prossimi giorni. 

Contents.media
Ultima ora