×

Guardare film tristi fa ingrassare

default featured image 3 1200x900 768x576

8a

Guardare film tristi contrasta con la linea.

Un’equipe di ricercatori della Cornell University coordinati da Brian Wansink, ha effettuato uno studio nelle sale cinematografiche di sette Stati in periodi di grande affluenza, come il periodo della Festa del Ringraziamento, monitorando il consumo di cibo “da cinema” come i pop corn: la morte del protagonista porta al consumo di 125 gr contro i 98 gr di un film leggero. L’esito dell’indagine ha dimostrato che la visione di un film triste porta a consumare tra il 28% e il 55% in più rispetto a chi sceglie una commedia divertente, anche se non necessariamente alimenti poco sani, Il motivo potrebbe essere un consumo di alimenti dovuto all’emotività o una compensazione della tristezza.

Un’altra ricerca del Cornell Food and brand lab dimostra che i film d’azione o d’avventura portano a consumare cibo al ritmo del film ma soltanto se è lì disponoibile, quindi il consiglio dei ricercatori è di non tenere a portata di mano snack o dolci o patatine, ma piuttosto frutta e verdura.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora