×

Guerra in Ucraina, gli abitanti di Demydiv allagano la città per impedire l’avanzata russa

Mentre la guerra in Ucraina prosegue, i cittadini ucraini di Demydiv hanno iniziato ad allagare le strade della città per fermare l'avanzata russa

Demydiv

Dal Cremlino non arrivano indicazioni per terminare la folle aggressione della Russia ai danni dell’Ucraina. I cittadini del Paese con Kiev capitale le stanno tentando tutte per provare una strenua difesa. Gli abitanti di Demydiv, per esempio, allagano le strade della loro città per impedire l’avanzata ai soldati russi.

Demydiv, i cittadini allagano la città per impedire l’avanzata russa

Le immagini che arrivano da Demydiv sono davvero impressionanti. Gli abitanti della città ucraina, situata a nord della capitale, stanno allagando le strade per impedire l’avanzata dei soldati russi verso Kiev. A riportare la notizia è il noto giornale statunitenese ‘New York Times‘, che racconta della costruzione di una diga, utile a rallentare l’inesorabile avanzata russa.

La missione: guadagnare tempo

Gli ucraini ne sono consapevoli, fermare l’avanzata dei russi sarà quasi impossibile. L’obiettivo di questa mossa strategica è fornire più tempo all’esercito di difesa per organizzarsi. Il giornale ha raccolto anche le testimonianze di alcune persone che, per assecondare questa idea, hanno perso le loro case: “Tutti capiscono e nessuno se ne pente nemmeno per un attimo. Abbiamo salvato Kiev!” L’entusiasmo sembra molto alto per i cittadini di Demydiv che sono certi di aver conseguito Una vittoria tattica“.

Contents.media
Ultima ora