Lourdes Maria Leon, curiosità sulla figlia di Madonna | Notizie.it
Lourdes Maria Leon, curiosità sulla figlia di Madonna
Curiosità

Lourdes Maria Leon, curiosità sulla figlia di Madonna

Lourdes Maria CIccone Leon
Lourdes Maria CIccone Leon

Lourdes Maria Ciccone Leon è la primogenita di Madonna, avuta dalla relazione con Carlos Leon che era il suo personal trainer

Madonna Louise Veronica Ciccone ha 6 figli, 2 naturali, 4 di adozione. Ma uno, tra loro, è quello più famoso, si tratta della sua primogenita, Lourdes Maria Ciccone Leon. Andiamo a scoprire la ragazza partendo dalla mamma stessa e dalla vita che l’ha portata a concepirla. Tutto si può dire, meno che tanto la mamma quanto la figlia possano essere date per scontate. Tutto ciò che le due donne, insieme o individualmente, decidono di fare, sconvolge, in qualche modo, il pubblico.

Lourdes Maria Ciccone Leon

Sappiamo che la già famosa Lourdes Maria Ciccone Leon è la primogenita di Madonna. Figlia di una tra le cantanti più famose al mondo. In molti si chiedevano come avesse condotto la sua vita la piccola Lourdes Maria. Oggi, che è cresciuta, può dimostrarcelo e lo sta facendo in modo evidente. Un carattere ed uno spirito che non possono passare inosservati, così come è stato per la mamma. Due modi diversi di provocare quelli a caratterizzare la mamma e la figlia, anche se entrambe riescono a centrare il bersaglio.

Madonna

Non ha fallito nella vita che ha scelto e questo si vede dal fatto che la donna è conosciuta in ogni centimetro di questa terra.

Ma ripercorriamo la sua vita per arrivare a parlare della figlia, Lourdes Maria.

Il nome completo della cantante è Madonna Louise Veronica Ciccone. E’ nata a Bay City, Michigan, il 16 agosto 1958. Non solo cantante, anche ballerina, autrice, attrice, regista, sceneggiatrice, stilista, produttrice discografica e cinematografica. Il papà della nota cantante ha origini italiane, si chiama Silvio Ciccone ed è detto Tony. Figlio di Gaetano e Michelina Ciccone. La mamma si chiamava Madonna Louise Fortin, lasciò presto questo mondo, a 30 anni, a causa di un tumore al seno. Una piccola Madonna di 5 anni dovette fare i conti con la perdita della mamma molto precocemente. Una bambina che è dovuta crescere repentinamente. La mamma infatti aveva confessato alla cantante di essere malata, e Madonna si è dovuta fare forza. Anche se è la terza di 6 fratelli, da bambina ha preso in mano la situazione e il ruolo di figura genitoriale per la famiglia. Ha confessato che molto spesso la sua mamma sembrava la bambina e lei l’adulta. Un processo di responsabilizzazione precoce per la nota artista che le ha conferito forza e carattere. Un fatto, la morte della mamma, che ha segnato la sua vita già a partire dall’infanzia. E’ stata la stessa Madonna ad affermare che crede che il fatto di essere una donna senza freni sia da ricondurre alla tragica vicenda. Ha spiegato che di solito una mamma insegna le buone maniere, l’educazione, e lei non ha avuto una mamma. Certe cose non le sono state trasmesse. Ma probabilmente è stato un bene non averle apprese, infatti la sua sfacciataggine la caratterizza fortemente.

Istruzione

Ha frequentato le scuole e le sono stati conferiti svariati premi. Eccelleva in tutto, compresi gli sport, poi ha vinto una borsa di studio per la danza. A questo punto quella liceale Madonna si recò all’Università del Michigan dove ha seguito i corsi di ballo di Christopher Flynn. E fu proprio lui il primo a scorgere in lei il potenziale che oggi mostra al mondo. Nonostante i successi scolastici furono enormi e l’incoraggiamento del professor Flynn era costante. Madonna decise di lasciare l’Università, scontrandosi col padre per le sue scelte. A questo punto si recò a New York per diventare una ballerina.

Una vita sacrificata

La decisioni a volte possono sembrare sbagliate inizialmente, come magari è successo a Madonna. Trasferita a New York con soli 35 dollari in tasca, ha dormito sul divano di un’amica. Vari lavoretti le hanno permesso di mettere da parte qualcosa ed è riuscita a fiutare un monolocale. Ha vissuto vari shock. Vicino la scuola di danza che frequentava, la ragazza è stata derubata più volte, aggredita e stuprata. Bisogna aspettare e sacrificarsi prima che arrivi il 1985, molte sono state le avventure fino a ora. Una data importante, questa, nella vita della cantante, debutta nel mondo della musica con Like A Virgin.

Poco più tardi in un’intervista afferma: “Le persone non sanno ancora quanto io sia brava, ma lo scopriranno presto. Nel giro di qualche anno tutti lo sapranno. Ho progettato di diventare una delle star più grandi di questo secolo“. A quanto pare, col senno di poi, possiamo affermare che la sua decisione sia stata ripagata. Una donna con gli attributi, capace di non fermarsi di fronte a niente. Anche quello stupro è stato, per lei, motivo di forza, un’anima vincente.

La vita privata e l’arrivo di Lourdes Maria

Madonna ha avuto un breve flirt con Prince nel 1985, non si sono lasciati in buoni rapporti e hanno ridato pace dopo 20 anni, nel 2011. Nello stesso anno conosce Sean Penn e lo sposa sulla spiaggia di Malibù il giorno del suo 27esimo compleanno. Nel 1988 lo denuncia accusandolo di violenza domestica, venne ritirata da li a poco e nel 1989 divorziano. Appena divorziata inizia una relazione con l’attore Warren Beatty. Poi negli anni ’90 frequenta brevemente Dannis Rodman, campione di basket, e Tony Ward, modello.

A Central Park, New York, nel 1994, incontra Carlos Leon, che sarebbe presto diventato il suo personal trainer. Inizia una relazione con lui e nel 1996 dà alla luce Lourdes Maria Veronica Ciccone. Non è stato, questo, motivo di unione tra lei e Carlos, infatti lo molla quasi subito.

Arriva il 1998 e conosce Guy Ritchie, regista, tramite Sting, amico comune. L’11 agosto 2000 nasce Rocco John, figlio di Guy, che sposa nello stesso anno in Scozia. Si trasferisce a Londra e nel 2006 va in Africa. Il fine del viaggio è un progetto umanitario che prevede la costruzione di un orfanotrofio per una campagna di prevenzione AIDS. Ed è in questo contesto che ha deciso di adottare David Banda, bimbo orfano di madre del Malawi, con Guy. Arriva il 2008 e divorzia da Guy Ritchie. Nel 2009 adotta un’altra bambina del Malawi, Merci James. Dal 2010 al 2013 intraprende una relazione con il ballerino Brahim Zaibat e nel 2016 adotta le gemelle Stella e Esther Mwale.

Lourd Maria Ciccone Leon

Lourdes Maria Veronica Ciccone è figlia della relazione di Madonna con Carlos Leon. Ricordiamo che il papà della ragazza era il personal trainer della cantante. Lourdes Maria è nata il 14 ottobre 1996 a Los Angeles e, nonostante la mamma e il papà non stanno insieme da quasi subito, intrattiene un bel rapporto col cubano.

Tra provocazione e sensualità

La ragazza denota una bellezza latina e assomiglia alla mamma in vari aspetti. Si nota subito che è la figlia di Madonna esteticamente, ma ancor di più nel carattere. Lourdes Maria è, infatti, una 22enne provocante e sensuale. Proprio come la mamma tende a scockare il pubblico con le sue azioni. Era già nota sin da bambina per la mancanza di cura nella sua estetica e per le sopracciglia visibilmente folte. Ma non è finita così. La sua prima passerella è stata nel 2018 per la New York Fashion Week. E’ stata una sfilata che l’ha risaltata visto che ha deciso di mostrarsi per come è, senza depilarsi. Infatti ha sfoggia le sue gambe senza toccarle con alcun metodo estetico come è consuetudine femminile in genere.

Curiosità su Lourdes Maria

Lourdes Maria è da sempre chiamata solo Lola. Grazie al volere della mamma ha studiato in Francia per avere una formazione internazionale. Si è diplomata alla Schools of Art di New York e poi ha frequentato arti performative presso la stessa università della mamma in Michigan. Equilibrata e tranquilla non ama fare la diva, ma ama cantare e balla divinamente. A parte qualche sigaretta e qualche tinta ai capelli, non ha vizi. Sono due gli amori della sua vita finora. Il primo è un suo collega universitario, il secondo un attore, Timothée Chamalet. Ha un septum (piercing al naso) e due tatuaggi sulle dita che recitano “mom” e “dad”.

Un’altra curiosità su di lei è stata la paparazzata che la sorprendeva a fumare a 15 anni. Mamma Madonna, nel vedere la foto, si arrabbiò al punto da tenerla dietro le quinte. La punizione ha consistito nel non permetterle di esibirsi col corpo di ballo durante il tour, si è dovuta occupare del guardaroba.

Madonna ha dedicato lei una canzone, Little Star, nell’album Ray of light.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Curiosità

Come comunicare nei sogni

19 novembre 2018 di Redazione
Tutti sognano, anche chi dice di non farlo. Ecco alcuni consigli su come comunicare nei sogni e cogliere significati profondi e nascosti.
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora