> > In Russia sale l'età per la leva obbligatoria: Putin a caccia di nuovi soldati

In Russia sale l'età per la leva obbligatoria: Putin a caccia di nuovi soldati

Vladimir Putin

L'annuncio del presidente della Commissione Difesa della Duma di Stato Andrei Kartapolov: in Russia sale l'età per la leva obbligatoria

In Russia sale l’età per la leva obbligatoria: Vladimir Putin è a caccia di nuovi soldati ed il leader del Cremlino punta ad incrementare le file della sue armate per frenare i contrattacchi di Kiev.

Il dato strategico e politico è quello per cui Mosca sta per passare ad una nuova fascia di età per il servizio militare obbligatorio. 

In Russia sale l’età per la leva obbligatoria

Quella attuale è nella forbice fra i 18 e i 27 anni ma l’intenzione di Putin è quella di aumentarla e farla arrivare a 21-30 anni senza passare per i riservisti. Il presidente della Commissione Difesa della Duma di Stato Andrei Kartapolov ha comunque annunciato che nelle more delle modifica legislativa dalla prossima primavera ci sarà un periodo di transizione.

Durante quell’interludio la leva sarà obbligatoria per i russi compresi fra i 18 e i 30 anni

Il “sistema misto” per i prossimi mesi

Ha spiegato Kartapolov: “Nella fase iniziale ci sarà un ‘sistema misto’, che copre i cittadini di età compresa tra i 18 e i 30 anni”. A transizione completa invece ci si arriverà entro massimo tre anni. Crescerà dunque il “plateau” di impiego bellico ma la sensazione è che al momento servano truppe di rincalzo per contrastare le controffensiva di Kiev.