> > Incidente sul Grande Raccordo Anulare: un morto

Incidente sul Grande Raccordo Anulare: un morto

118

Roma, Incidente sulla carreggiata interna del GRA: un uomo di 76 anni perde la vita e tre i feriti trasportati in ospedale in codice rosso

Nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 22 dicembre 2022, quattro auto sono rimaste coinvolte in un maxi incidente stradale sul Grande Raccordo Anulare di Roma.

Il bilancio è di un morto e tre feriti.

L’uomo è morto sul posto

Nonostante il tempestivo intervento da parte dei vigili del fuoco, del personale Anas e dei sanitari del 118 – giunti sul posto intorno alle ore 14 in carreggiata interna in corrispondenza della galleria Cassia (chilometro 12+600), all’altezza di Montespaccato –, per l’automobilista alla guida di una Opel non c’è stato niente da fare, il decesso è avvenuto sul luogo dell’incidente: si chiamava Giulio Giovannini e aveva 76 anni.

Il tratto della A90 dove si è verificata la tragedia è stato temporaneamente chiuso al traffico veicolare tra le uscite Aurelia e Cassia (con uscita obbligatatoria sulla via Cassia) per consentire l’accesso ai soccorritori, che si sono poi occupati di trasferire in ospedale in codice rosso i feriti.

Continuano gli incidenti nella capitale

Sempre più frequenti nella capitale le code chilometriche che mandano il traffico in tilt a causa degli incidenti.

Solo qualche giorno fa, a perdere la vita sulle strade di Roma sono stati due 18enni, investiti da un camion mentre erano a bordo di uno scooter.