×

India, trovati detriti di un razzo spaziale: è di origine cinese

Trovati detriti di un razzo spaziale in un villaggio fuori Mumbei, nella zona occidentale dell'India: probabilmente sono di origine cinese.

india detriti razzo

Una scoperta avvenuta all’interno di un villaggio rurale in India: sono stati rinvenuti i detriti di un razzo spaziale che probabilmente è di origine cinese.

Rinvenuti i detriti di un razzo spaziale in India

Una scoperta inaspettata quella avvenuta in un villaggio rurale nella periferia di Mumbei, nell’India occidentale.

Un grande anello di metallo e un oggetto sferico, che sarebbero caduti dal cielo durante il fine settimana appena passato: si tratta di detriti di un razzo spaziale.

Il cerchio incandescente caduto in India è un frammento del lanciatore spaziale cinese Lunga Marcia 3B, lanciato nel febbraio 2001. A darne la conferma è l’esperto americano Jonathan McDowell, dello Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics.

Lunga Marcia 3B: il razzo cinese

Il cerchio ritrovato, dal diametro di tre metri, fa parte del terzo stadio del razzo cinese.

Dopo il lancio, il terzo stadio del razzo era rimasto in un’orbita ellittica la cui distanza minima dalla terra era di circa 150 chilometri.

Solo recentemente, ha osservato McDowell, la distanza minima dalla Terra ha cominciato a ridursi, perché il detrito ha iniziato a risentire dell’effetto di trascinamento dell’atmosfera e progressivamente la sua quota è diventata sempre più bassa. Per questo, è stato impossibile riuscire a fare previsioni su quando e dove sarebbe caduto.

Alcuni elementi avevano suggerito che l’impatto sarebbe avvenuto nell’oceano Indiano, ma così non è stato.

Contents.media
Ultima ora