×

Internet provoca assuefazione?

default featured image 3 1200x900 768x576

images29

Usare molto internet fa male? La neuroscienza sembra minacciare sconvolgimenti cerebrali irreversibili.

Navigare molto on line è stato paragonato addirittura ad una sorta di dipendenza, simile all’assuefazione all’alcool o alle droghe.

Tranquilli, c’è una ricerca “buona” che ci riporta ad uno stato mentale più sereno. Chattare, mandare email o surfare in rete non provoca maggiori alterazioni cerebrali di qualsiasi altra attività. Ogni azione intrapresa, come leggere, scrivere, guardare la televisione o mangiare una mela, provoca cambiamenti nella nostra materia cerebrale. Ma ciò non provoca danni irreversibili alla nostra vita, perchè non occupa la totalità del nostro agire.

Se per assurdo le nostre giornate si limitassero solo ad attività al computer, con l’esclusione assoluta del contatto umano, allora sì, probabilmente, qualche danno collaterale ci sarebbe. Ma per fortuna, la maggior parte delle volte questo non avviene.

Quindi, se adesso state leggendo questo articolo, continuate pure; consultare notizie on line non è pericoloso.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora