> > La Corea del Nord lancia un Icbm, la condanna di Usa e Giappone

La Corea del Nord lancia un Icbm, la condanna di Usa e Giappone

Il presidente Usa Joe Biden

La Corea del Nord lancia un Icbm, la condanna di Usa e Giappone, Tokyo: "A causa dell'evento abbiamo immediatamente espresso una rigorosa protesta"

La Corea del Nord lancia un Icbm adatto al trasporto di testate nucleari strategiche ed arriva la condanna di Usa e Giappone.

Pyongyang ha testato un missile intercontinentale e secondo Seul il test è fallito. Il primo a protestare è stato il governo giapponese, che ha inviato alla Corea del Nord una “protesta formale a causa dei lanci di missili odierni”. Ansa spiega che lo ha reso noto il Segretario di Gabinetto, Hirokazu Matsuno.

La Corea del Nord lancia un Icbm

Che ha detto: “A causa del lancio di missili, abbiamo immediatamente espresso una rigorosa protesta alla Corea del Nord attraverso l’ambasciata di Pechino”.

E gli Usa? Ovviamente hanno condannato il lancio di un missile balistico intercontinentale. Secondo una nota ufficiale di Washington Pyongyang ha “violato così le risoluzioni dell’Onu e sollecita l’imposizione di sanzioni”. 

Le parole del Dipartimento di Stato Usa

E la linea di Joe Biden si è sostanziata nelle parole di Ned Price, portavoce del Dipartimento di Stato: “Gli Stati Uniti condannano il lancio di un missile balistico intercontinentale da parte della Repubblica Popolare Democratica di Corea“.

E ancora: “Questa azione sottolinea la necessità che tutti i Paesi attuino pienamente le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite relative alla RPDC”. In precedenza la Corea del Sud aveva detto che il lancio del missile balistico intercontinentale è probabilmente fallito.