> > La risposta di Usa e Corea del Sud a Kim: lanciati 4 missili

La risposta di Usa e Corea del Sud a Kim: lanciati 4 missili

Un missile ATM eiettato

L'escalation ad oriente e la risposta militare di Usa e Corea del Sud a Kim Jong-un: poche ore fa sono stati lanciati 4 missili balistici

Nella notte arriva la risposta di Usa e Corea del Sud a Kim Jong-un: sono stati lanciati 4 missili dopo che ieri, 4 ottobre, un vettore di Pyongyang aveva fatto scattare l’allarme a Tokyo ed era affondato nel Pacifico.

Ecco perché, come spiega Ansa, Corea del Sud e Stati Uniti hanno lanciato 4 missili terra-terra nel Mar del Giappone. Il lancio è stato effettuato in risposta alla provocazione del Corea del Nord di 36 ore fa. Ad annunciarlo secondo Yonhap sono state le forze armate di Seul.

Usa e Corea del Sud rispondono a Kim

I due stati hanno effettuato il lancio di quattro missili terra-terra nel Mare dell’Est nell’ambito di esercitazioni congiunte.

Il missile balistico a raggio intermedio (IRBM) lanciato dalla Corea del Nord ha creato uno stato di preallarme.

In aria gli “Army Tactical Missile System”

Situazione per cui le forze armate sudcoreana e statunitense hanno lanciato “due missili Army Tactical Missile System (ATACMS) a testa”. Secondo quanto riportato i due vettori hanno “colpito con precisione bersagli fittizi e hanno dimostrato la capacità degli alleati di scoraggiare ulteriori provocazioni”: lo dice il Joint Chiefs of Staff (JCS).

L’impressione è che la situazione stia precipitando rapidamente verso il baratro, a contare l’antagonista.