> > La strage dei malori improvvisi: cinque vittime in pochi giorni

La strage dei malori improvvisi: cinque vittime in pochi giorni

infarto

Negli ultimi giorni ci sono stati cinque morti per malori improvvisi: ecco chi sono le vittime.

Sono stati cinque i morti negli ultimi giorni a causa di presunti malori improvvisi.

Le vittime erano tutte italiane e solo una di loro aveva superato la soglia dei 60 anni. Apparentemente, gli sventurati godevano di un buono stato di salute. Qui di seguito andremo a vedere chi sono le vittime di questi malori fatali.

Strage dei malori improvvisi: Sergio Totti e Salvatore Monaco

Come informa il Giornale di Vicenza, Sergio Totti (61 anni) è stato trovato senza vita lo scorso 10 dicembre in Via Chiocchiette a Malo (Vicenza).

L’uomo, di professione runner giaceva riverso a bordo di una strada di campagna. Sarebbe morto per malore improvviso. Da segnalare anche la morte improvvisa del maresciallo Salvatore Monaco (47 ) di San Prisco (Caserta). Come informa Edizione Caserta, mentre si trovava nella sua abitazione, l’uomo si è accasciato a terra dopo aver avvertito un dolore al petto e all’addome.

Franco Di Sauro e Federica Borghi

Franco Di Sauro sarebbe morto per malore improvviso nella sua abitazione di Porto Ercole, frazione del comune di Monte Argentario (Grosseto).

L’uomo ha perso la vita nella notte tra il 6 e il 7 dicembre scorso. Addio anche a Federica Borghi, detta Chicca. Dal Resto del Carlino si legge come la donna, residente a Reggio Emilia, si sia improvvisamente accasciata sul divano dopo una serata tra amiche.

Roberta Tana

Terminiamo segnalando anche il decesso di Roberta Tana (47 anni). La donna è morta di malore improvviso in Lombardia, dove viveva da anni.

Roberta era molto conosciuta e, come informa FanPage, era una ballerina di danza e manager di locali esclusivi come il Billionaire di Flavio Briatore.