> > Lascia le chiavi in macchina e il bimbo resta chiuso dentro: intervenuti i vi...

Lascia le chiavi in macchina e il bimbo resta chiuso dentro: intervenuti i vigili del fuoco

Vomero, via Cimarosa

Vomero, bimbo lasciato chiuso in macchina dalla mamma: l'intervento dei pompieri.

Una donna ha lasciato le chiavi in macchina assieme al figlioletto di 2 anni.

il bimbo è rimasto così chiuso in auto. A peggiorare le cose, sembra, lo scatto della chiusura centralizzata. L’episodio è accaduto a Napoli, più precisamente nel quartiere Vomero, in via Cimarosa. Il bambino pare dormisse nel seggiolino e non si è accorto di niente. La signora era intanto scesa dalla vettura assieme al figlio più grande per accompagnarlo a scuola. Avendo lasciato le chiavi in auto, la donna si è in seguito accorta che fosse impossibile accedere all’abitacolo.

Dopo aver dato l’allarme sono intervenuti i vigili del fuoco che, dopo un’operazione non proprio facile, sono riusciti a salvare il piccolo. 

Bimbo chiuso in macchina: l’auto parcheggiata sul marciapiede

Come informa il Corriere della sera, la madre del piccolo avrebbe parcheggiato l’auto sul marciapiede, ostruendo di conseguenza il passaggio ai pedoni. Dopo aver accompagnato il figlio più grande in uno degli istituti scolastici della zona, si è immediatamente impanicata, essendosi accorta, forse per la fretta o per la distrazione, di aver lasciato le chiavi in auto, non potendo così entrare nella vettura. 

Il bambino salvato dai pompieri 

Una volta intervenuti, i vigili del fuoco hanno lavorato per almeno mezz’ora intorno alla vettura, utilizzando ganci e fili, cercando di aprire uno degli sportelli, piuttosto che rompere i vetri e rischiare di far male al piccolo. Grazie alla bravura e alla meticolosità dei pompieri, lo sportello anteriore destro si è infine aperto salvando così la vita del bambino.