> > Lecco, frana una grotta a Colico: morto geologo di 56 anni

Lecco, frana una grotta a Colico: morto geologo di 56 anni

morto geologo

Non ce l'ha fatta l'uomo che era rimasto intrappolato dopo che una grotta è franata a Colico nella frazione di Olgiasca. La vittima era un geologo di 56 anni.

Nella tarda serata di mercoledì 7 dicembre un geologo era rimasto bloccato dopo che una grotta è franata a Colico nella zona di Olgiasca.

La vittima, un uomo di 56 anni, purtroppo non ce l’ha fatta. Purtroppo vani gli sforzi delle squadre di soccorso, al fine di liberarlo.

Geologo rimane bloccato, frana una grotta

Non è ancora chiaro cosa sia successo. Stando a quanto riporta la testata LeccoToday è stato richiesto l’intervento del Soccorso Alpino e Speleologico della Stazione di Dervio. Giunti inoltre anche il nucleo Saf e Usar dei Vigili del Fuoco di Lecco e Morbegno oltre che la Guardia Finanza e la Polizia locale di Colico.

I soccorsi sarebbero stati allertati dopo che i familiari avrebbero atteso invano l’uomo rientrare. Diversi tentativi sarebbero stati fatti per contattarlo, ma non sono andati a buon fine. Da lì l’appello dei soccorsi.

Malore per la moglie dello speleologo

Nel frattempo va segnalato che i volontari del Soccorso bellanese hanno provveduto a prendersi cura della moglie del geologo che è stata colta da un malore.

Particolarmente delicate inoltre le operazioni dei soccorritori per via del rischio di ulteriori crolli. Questi ultimi – riporta “Il Giorno” – sarebbero dovuti alle infiltrazioni causate dalla pioggia che sono state provocate negli ultimi giorni. La vittima era originaria di Mandello del Lario. Il corpo è stato ritrovato in un punto profondo nel quale era difficile accedere.