Esempio lettera di presentazione per commessa
Esempio lettera di presentazione per commessa
Lavoro

Esempio lettera di presentazione per commessa

commessa
commessa

Trovare lavoro come commessa non è così facile come sembra. Pertanto diventa di fondamentale importanza scrivere una perfetta lettera di presentazione.

La lettera di presentazione è importante perché è la prima cosa che viene letta dalle azienda, ancor prima di aprire il curriculum vitae allegato per email. Con la lettera di presentazione ci si presenta e si spiegano in poche righe perché ci si candida, le motivazioni e le competenze acquisite nel corso degli anni. Di seguito spiegheremo come scrivere una lettera di presentazione efficace per chi vuole trovare lavoro come commessa.

Una lettera di presentazione per essere veramente efficace non deve superare le 10 righe. Una lettera di presentazione più lunga del solito rischia, infatti, di non essere letta, di annoiare o di indurre il selezionatore all’interruzione della lettura. Chi vorrà trovare impiego come commessa nei negozi dovrà riportare tutte le proprie competenze comunicativo e predisposizione al contatto con il pubblico e alla vendita.

Il linguaggio di una lettera di presentazione deve essere chiaro, preciso e scorrevole, ma al tempo stesso coinvolgente, perché deve catturare l’attenzione del selezionatore o recruiter.

Detto ciò bisogna scrivere la lettera di presentazione facendo attenzione a rispettare le regole di base: riportare correttamente tutti i dati e i contatti personali, i riferimenti dell’azienda e dell’annuncio, l’oggetto della lettera di presentazione, i ringraziamenti e la data e la firma.

Lo spazio in alto a sinistra è dedicato ai contatti del candidato (nome e cognome, indirizzo di domicilio/residenza, cap, provincia, numero di telefono ed email), quello in alto a destra è dedicato, invece, ai riferimenti aziendali.

Il corpo del testo può essere suddiviso come segue:

  • innanzitutto si comincia con i saluti: si scriverà “spett.le” seguito dal nome della società o del recruiter, se si conosce;
  • scrivere poi i riferimenti dell’annuncio, quindi scrivere in quale canale è stato trovato;
  • scrivere perchè ci si candida a quella determinata posizione;
  • scrivere chi è e qual è stata l’ultima esperienza lavorativa e dove; scrivere, inoltre, le competenze acquisite specialmente con quest’ultima esperienza e in generale
  • elogiare l’azienda a cui ci si candida e scrivere perchè si vorrebbe lavorare

La lettera di presentazione deve essere inserita sempre nel corpo della mail e non allegata come documento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche