×

Luigino Dellerba, chi è il sindaco arrestato ad Aurigo

Ex vice presidente della Provincia di Imperia ed attuale consigliere in area centrodestra: ecco chi è Luigino Dellerba, il sindaco arrestato ad Aurigo

Luigino Dellerba

Tonino Di Pietro a suo tempo l’avrebbe chiamata “dazione ambientale” ma lui, Luigino Dellerba, il sindaco arrestato ad Aurigo, non ha ancora fatto chiarezza su quella somma che gli è costata cara. Il primo cittadino del comune ligure in provincia di Imperia sarebbe stato infatti colto in flagranza mentre accettava una presunta tangente da un imprenditore locale.

I soldi, duemila euro, erano all’interno di una una busta e secondo l’ipotesi di reato quei soldi avrebbero dovuto far “sdebitare” il presunto concussore e invogliare il presunto corrotto a favorire l’impresa nell’assegnazione diretta di alcuni lavori pubblici per un importo ‘sottosoglia’ superiore ai 100mila euro

Arrestato il sindaco Luigino Dellerba

Per questi motivi che devono ancora trovare conforto preliminare in sede Gip e poi dibattimentale eventuale Luigino Dellerba, 65 anni, sindaco di Aurigo,  comune della provincia di Imperia, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale.

L’amministratore è stato messo agli arresti assieme all’imprenditore edile Vincenzo Speranza, il titolare di Edilcantieri Costruzioni Srl di Imperia. Tutto è successo stamane, 30 maggio, nel corso di un raid scattato dopo le 8. 

Ex vice presidente della Provincia di Imperia

Dellerba è stato vicepresidente della Provincia di Imperia ed è un attuale consigliere provinciale di area centrodestra. Il reato contestato al primo cittadino sarebbe quello di corruzione. I militari hanno anche operato perquisizioni domiciliari ed in comune.

A condurre l’indagine il procuratore di Imperia, Alberto Lari.   

Contents.media
Ultima ora