Lutto nel mondo della musica: è morto il Dj Roberto Livesu
Lutto nel mondo della musica: è morto il Dj Roberto Livesu
Lifestyle

Lutto nel mondo della musica: è morto il Dj Roberto Livesu

roberto livesu

Roberto Livesu è mancato alcuni giorni fa. Dj molto amato, aveva iniziato negli anni '90. Moltissimi messaggi di cordoglio dei fans.

L’artista friulano Roberto Livesu è mancato alcuni giorni fa. Molto apprezzato come Dj, lavorava soprattutto nella zona di Udine. Conosciuto anche come come ‘Ipnotic Fish’ e ‘Li Ve Su’, è stato uno dei primi sperimentatori di generi musicali come acid house, trance e progressive. Decine i messaggi di cordoglio lasciati dagli ammiratori per la sua scomparsa. I funerali si sono tenuti sabato mattina nella chiesa della madonnina di Gorizia.

Gli esordi negli anni novanta

Molto apprezzato come Dj e prolifico produttore musicale, Roberto Livesu è stato un grande sperimentatore di nuovi generi musicali. Aveva iniziato la sua carriera nel mondo della musica elettronica nei primi anni ’90. Il suo primo disco di musica techno era uscito nel 1992 e da allora è sempre stato molto attivo come artista, facendosi conoscere e amare da un vasto pubblico di appassionati.

Ha fatto ballare una generazione

Negli anni ’90 Roberto Livesu è stato membro dei gruppi Arphax, Liberty, Mitia Vargas, accanto ad altri importanti artisti del panorama musicale più innovativo.

A metà degli anni ’90 ha fatto parte del duo di Dj Robert Livesu & Joe Montana. La sua attività musicale, iniziata nelle discoteche, è proseguita per tutto il decennio successivo anche in studio di registrazione. Nel 2012 aveva collaborato con l’artista musicale e visivo Simon Longo, per una nuova versione del singolo Hypnotic Fish, tratto dall’omonimo album del 1993. Con Simon Longo aveva già prodotto alcuni lavori negli anni ’90.

L’affetto dei fans per Roberto Livesu

Sulla pagina Facebook di Roberto Livesu sono apparsi decine di messaggi di cordoglio. In tanti hanno pianto la scomparsa del noto Dj, ricordando che con la sua musica ha fatto ballare più di una generazione, trasmettendo a tanti, giovani e meno giovani, la passione per la musica elettronica. Oggi il mondo delle discoteche è molto diverso da come appariva negli anni degli esordi. Nei cuori degli appassionati, l’affetto è rimasto lo stesso di quando Roberto Livesu si esibiva alla consolle. In molti hanno ricordato l’artista con frasi di grande affetto. Ecco uno dei tanti messaggi apparsi sui social: «Grazie con tutto il mio cuore per tutto quello che ci hai dato, nel mondo della musica e come amico. Purtroppo questo mondo freddo e cinico ferisce in ogni modo i cuori puri ed i sognatori. Rimarrai per sempre nel mio cuore, ora sono certo volerai libero e felice in un mare di stelle». Le esequie sono state celebrate sabato mattina nella chiesa della madonnina di Gorizia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche