×

Malore dopo puntura di un’ape: morto giovane allevatore di Nuoro

In provincia di Nuoro un giovane allevatore è morto dopo un malore accusato pe runa puntura d'ape. La chiamata alla fidanzata "Aiutami, sto morendo"..

ape fiore

Mentre badava al suo bestiame in provincia di Nuoro, un giovane è morto dopo aver accusato un malore per una puntura d’ape. La chiamata alla fidanzata “Aiuto, sto morendo”.

Malore dopo puntura d’ape: morto allevatore sardo di 32 anni

Marco Deiana, allevatore di soli 32 anni è morto in seguito a un malore procurato da una puntura d’ape.

Il giovane si trovava nel suo allevamento a Gairo, nella marina di Sarrala, in provincia di Nuoro, quando sarebbe stato punto dall’insetto, per poi accasciarsi a terra.

Il 32enne ancora lucido ha capito la gravità della situazione e ha cercato di chiamare la fidanzata: “Aiuto, sto morendo”, per poi svenire.

Quando i soccorritori del 118 sono arrivati, purtroppo Marco Deiana era morto per lo shock anafilattico.

Dopo aver accertato il decesso, i carabinieri di Tertenia hanno restituito la salma del giovane alla famiglia per lo svolgimento dei funerali che si terranno oggi alle 8 a Gairo.

 Il cordoglio del sindaco

Il sindaco Sergio Lorrai ha voluto mostrare la sua vicinanza alla famiglia di Marco con un post su Facebook: “Perdere un ragazzo di poco più di trent’anni fa male.

Ciao Marco, riposa in pace. A nome mio, di tutta l’Amministrazione e della Comunità intera la più sincera vicinanza a Marcello, Imma, Lisa e a tutta la famiglia colpita da questa tragedia. Ci stringiamo a voi con affetto”.

Contents.media
Ultima ora