> > Maltempo a Napoli, iniziata la conta dei danni: allerta prorogata anche per m...

Maltempo a Napoli, iniziata la conta dei danni: allerta prorogata anche per mercoledì

Danni da maltempo a Napoli

Danni da maltempo a Napoli

Le raffiche di vento continuano a provocare danni e disagi in diverse parti di Napoli.

La Protezione Civile, la Polizia Locale e altre squadre di pronto intervento si sono recate in varie aree della città per verificare i danni e intervenire tempestivamente.

Danni da maltempo a Napoli

I principali danni provocati dal maltempo a Napoli sono stati la caduta di un albero e il crollo parziale di un ponteggio.

Crollo di un’impalcatura

Il maltempo ha provocato il crollo parziale di un’impalcatura montata sulla facciata di uno stabile di 4 piani in via Aniello Falcone.

La strada è stata chiusa al traffico. Al momento sono al lavoro la ditta incaricata dei lavori insieme ai Vigili del Fuoco. I lavori dovrebbero terminare in giornata.

A causare il crollo dell’impalcatura montata ai lati dello stabile sarebbero state le forti raffiche di vento. Le persone che abitano in zona hanno allertato subito i soccorsi quando hanno notato che la struttura stava per cadere.

Albero si abbatte su due automobili

Alle spalle di piazza Cavour un grande albero è caduto su due automobili e un motorino in sosta. Cadendo l’albero ha occupato gran parte della strada rendendo necessaria l’interruzione del traffico. Immediati i lavori per rimuovere il tronco e riportare la viabilità alla normalità.

I due casi che hanno provocato i danni maggiori a causa del maltempo, pur essendo avvenuti in aree trafficate della città fortunatamente non hanno provocato feriti tra i passanti e gli automobilisti.

Per approfondire leggi anche Maltempo, a Napoli crollata impalcatura di 4 piani