> > Maltempo in Sicilia: mare in tempesta, Eolie di nuovo isolate

Maltempo in Sicilia: mare in tempesta, Eolie di nuovo isolate

Isole Eolie

A causa del maltempo che si sta abbattendo sulla Sicilia, le Isole Eolie sono di nuovo isolate. Il mare in tempesta impedisce qualsiasi collegamento.

Il maltempo si sta abbattendo anche sulla Sicilia.

Le isole Eolie sono nuovamente isolate, come è successo qualche giorno fa. Il mare in tempesta impedisce qualsiasi tempo di collegamento. 

Maltempo in Sicilia: mare in tempesta, Eolie di nuovo isolate

A causa del maltempo che si sta abbattendo sulla Sicilia, le isole Eolie sono di nuovo irraggiungibili per navi e aliscafi e completamente isolate. L’ultimo isolamento risale a solo tre giorni fa. Il mare in tempesta impedisce qualsiasi tipo di collegamento dal tardo pomeriggio di sabato e, nel caso di Alicudi e Filicudi, da oltre 24 ore.

Notte di apprensione nella frazione liparese di Canneto, dove i marosi, sospinti dal vento, hanno invaso il lungomare, trasportando sabbia, pietre e detriti, e avvicinandosi alle abitazioni. Alle Isole Eolie è stata un’altra giornata senza collegamenti marittimi. Il vento soffia da est a 40 km orari e il mare è molto mosso, per cui navi e aliscafi sono rimasti fermi. Cresce anche la preoccupazione per i continui crolli di massi e per i costoni a rischio. 

Dopo Ischia, cresce la preoccupazione in Sicilia

Alla luce di quanto accaduto nell’isola di Ischia, deve essere fatta una ricognizione del territorio anche nelle isole Eolie, dove cresce la preoccupazione. I continui crolli di grossi massi, le frane, il rischio smottamento del costone di Lami, le piogge che mettono spesso in ginocchio Stromboli e le mareggiate di Acquacalda, Canneto, Marina Lunga, Porto delle Genti, sono segnali molto forti. Il geologo Mario Tozzi ha sottolineato che ci sono motivi validi per la preoccupazione per le Isole Eolie.

Al momento si guarda a Stromboli, dove per due volte si è verificato un assaggio di ciò che è successo ad Ischia.