×

Marinaio morto a Genova: trovato con la gola tagliata su una nave cargo

Giallo al porto di Genova: un marinaio straniero è stato trovato morto a bordo di una nave commerciale con la gola tagliata.

genova morto giallo

Giallo al porto di Genova: un marinaio straniero è stato trovato morto a bordo di una nave commerciale con la gola tagliata.

Marinaio morto al Porto di Genova

Un marinaio di origine serba di 50 anni è stato ritrovato privo vita, con la gola tagliata, a bordo di un’imbarcazione portacontainer ormeggiata al porto Vte di Genova Prà.

Il ritrovamento risale alle prime luci di questa mattina, lunedì 7 febbario, a bordo della Adelaide della compagnia navale Msc.

Al momento, sono in corso le indagini congiunte da parte della Polizia e della Capitaneria di porto per capire se si tratti di un omicidio o di un gesto volontario da parte del marinaio.

Le indagini sul ritrovamento del cadavere

Le indagini per ricostruire le dinamiche della morte sono ancora in corso, ma stando alle testimonianze di altri operai del porto, il marinaio sarebbe stato visto poche ore prima della sua morte con un coltello il mano.

Nonostante ciò non esiste ancora alcuna prova concreta che possa certificare l’atto del suicidio da parte del 50enne serbo.

In ogni caso, subito dopo aver ritrovato il corpo, le operazioni di scarico e carico della nave sono state immediatamente interrotte con il divieto di salire a bordo.

Contents.media
Ultima ora