×

Marmolada, Tajani: “La natura ci riserva delle sorprese, bisogna lavorare per ridurre le emissioni”

"Purtroppo è la natura che ci riserva delle sorprese: c'è un cambiamento climatico in atto", ricorda il coordinatore di Forza Italia Antonio Tajani.

Marmolada Tajani

All’indomani della tragedia della Marmoada a lanciare un allarme sul cambiamento climatico è stato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, preceduto dal premier. Draghi, infatti, ha evidenziato la necessità di stabilire nuovi provvedimenti per evitare altre tragedie simili. A commentare quanto successo anche il coordinatore di Forza Italia Antonio Tajani.

Marmolada, le parole di Tajani

Intervenuto a “Morning News”, Tajani ha commentato quanto successo domenica 3 luglio sulla Marmolada. Purtroppo è la natura che ci riserva delle sorprese: c’è un cambiamento climatico in atto e il riscaldamento globale in atto comporta ovviamente la possibilità che un ghiacciaio si possa staccare”, sono state le sue parole.

Il coordinatore di Forza Italia, braccio destro di Silvio Berlusconi, ha sottolineato anche il ruolo importate di cui la politica deve farsi carico per affrontare il problema della crisi climatica.

Bisogna lavorare per ridurre le emissioni, ma bisogna farlo a livello mondiale e non soltanto a livello europeo. Anche la siccità che stiamo affrontando è legata anche ai cambiamenti climatici. Al Parlamento europeo voteremo un testo che prevede l’utilizzo del nucleare e del gas come strumenti per produrre energia senza inquinare. Questa è la giusta strategia che dobbiamo imboccare”, ha aggiunto.

Contents.media
Ultima ora