> > Messina Denaro, nella casa natale del boss ritrovati gli storici ray-ban

Messina Denaro, nella casa natale del boss ritrovati gli storici ray-ban

Messina Denaro occhiali

I carabinieri hanno ritrovato gli storici Ray-Ban del boss della mafia Matteo Messina Denaro: con loro c'era anche il libro 'Facce da mafiosi'

I carabinieri di Trapani hanno perquisito la casa della famiglia di Matteo Messina Denaro.

All’interno del covo, gli agenti hanno trovato alcuni oggetti che appartenevano al boss della mafia, tra i quali i suoi famosi Ray-Ban.

Mesina Denaro, i carabinieri hanno ritrovato i suoi storici Ray-Ban

I carabinieri hanno terminato le perquisizioni presso la casa della famiglia di Matteo Messina Denaro in via Alberto Mario a Castelvetrano, dove lo stesso viveva da ragazzo. Nel covo, gli agenti hanno trovato diversi oggetti che appartenevano al boss mafioso ai tempi anche antecedenti alla sua latitanza.

Tra di loro, forse, quelli più interessanti sono i famosi Ray-Ban da sole con le lenti a goccia, noti al pubblico perché indossati da Messina Denaro in tantissime sue foto da giovane. Oltre agli occhiali, i carabinieri hanno trovato anche una bottiglia di champagne e una copia del libro ‘Facce da Mafiosi‘.

Messina Denaro diserta un’altra udienza

Nel frattempo, Matteo Messina Denaro ha disertato un’altra udienza, rinunciando a comparire in processo.

Il boss era stato citato all’udienza preliminare del procedimento “Xydi”, che ha visto coinvolti padrini e gregari della mafia agrigentina, fra cui l’avvocata Angela Porcello e il compagno Giancarlo Buggea, ma non si è presentato nella sala dedicata alle videoconferenze del carcere de L’Aquila.