×

Mike Portnoy lascia i Dream Theater!

Arrivano come un fulmine a ciel sereno le parole di Mike Portnoy, che annuncia il suo allontanamento dai Dream Theater.

Arrivano come un fulmine a ciel sereno le parole di Mike Portnoy, che annuncia il suo allontanamento dai Dream Theater:

“Sto per scrivere qualcosa che non avrei mai immaginato di scrivere. Dopo 25 anni, ho deciso di lasciare la band, la band che ho fondato, diretto e amato per un quarto di secolo. Molte persone lo vivranno come uno shock e molte persone mi fraintenderanno, ma perfavore, credetemi, non è una decisione dettata da odio o rabbia, è qualcosa che covavo dentro da qualche tempo. Le ultime collaborazioni che ho avuto negli anni mi hanno fatto capire che ora come ora mi diverto più a fare altro che non a stare con i Dream Theater. Perfavore, non fraintendetemi. Io amo i ragazzi dei DT, l’amicizia e i rapporti personali sono favolosi.

Penso solo di avere bisogno di un piccolo break. I DT sono stati come un figlio per me, ci ho lavorato 24/7, 365 giorni all’anno, per molti anni, tra momenti difficili e momenti fantastici. Sono giunto però alla conclusione che la band mi stava triturando, ho bisogno di una pausa per mantenere i rapporti con gli altri membri saldi e per mantenere lo spirito originario della band. Negli ultimi 20 anni abbiamo fatto dischi e tour senza sosta, dei quali mi sono occupato quasi esclusivamente, è solo necessario ricaricare un po’ le batterie.
Parlandone con i ragazzi, non sono stati d’accordo con me e hanno deciso di continuare senza di me. Ho offerto una mia collaborazione occasionale, ma è stata rifiutata.

Anche se non riesco a immaginare i DT senza di me (Diamine…mio padre ha dato il nome alla band!) ho deciso di sacrificarmi anche per i ragazzi e lasciare la band.
Ora come ora, il mio cuore è altrove.
Auguro ai ragazzi di continuare a fare la migliore musica possibile, con lo spirito che abbiamo creato negli anni. Sono fiero di ogni cosa fatta.
Mi dispiace per i fan dei DT, che saranno arrabbiati con me. Io volevo un break, non uno split, ma non è stato possibile.
Fan dei DT, voi siete i migliori fan del mondo e lo sapete. Mi sono sempre fatto il culo per voi e spero che sarete con me anche nelle mie prossime avventure musicali, ovunque esse mi condurranno”


Contatti:

Contatti:

Leggi anche