×

Minacciata dai no vax per aver presentato un libro di Bassetti: “Devi morire stuprata”

Sara Manfuso minacciata dai no vax per aver fatto una foto con Matteo Bassetti

Sara Manfuso

Un’attivista ed ex modella è stata minacciata dai no vax insieme al noto professore Matteo Bassetti. La colpa della donna è stata quella di aver presentato un libro di Bassetti ed aver fatto una foto con lui.

Sara Manfuso minacciata dai no vax

Una vicenda scandalosa è accaduta a Sara Manfuso, che è stata presa di mira dai no vax ed insultata sui Social Network. “Devi morire stuprata“, questa è la minaccia che ha ricevuto la Manfuso. Oltre alla donna, anche il professor Bassetti è stato minacciato. In quel caso, gli hanno augurato un cancro ai testicoli. La polizia postale è già sulle tracce dell’autore del post.

La risposta alle minacce

Come riporta Fanpage, Sara Manfuso ha reagito agli insulti e le minacce dei no vax, dicendo: “Il b*****do che deve morire di cancro ai testicoli è il professor Matteo Bassetti e mi ha appena comunicato che si è rivolto alla Digos.

Quella che deve morire stuprata sono io, che una violenza sessuale l’ho già subita. Tutto questo perché? Per aver presentato un libro del Professore, per essere stati fotografati insieme, colpevoli di aver preferito la scienza alla cialtroneria“.

Sara Manfuso: dai suoi impegni sociali a quell’episodio che le ha cambiato la vita a 17 anni

Per chi non lo sapesse, Sara Manfuso è un’attivista e presidente dell’Associazione #iocosì. Da sempre impegnata a promuovere temi sociali, la sua battaglia principale è quella di difendere i diritti delle donne.

Sara Manfuso è fidanzata con il deputato del PD Andrea Romano. La Manfuso ha parlato apertamente di un stupro che ha subito all’età 17 anni. Purtroppo però, il criminale che ha abusato di lei non è mai stato individuato.

Contents.media
Ultima ora