×

Misterbianco, ragazza di 27 anni uccisa a colpi di pistola: era appena uscita dal lavoro

Una ragazza di 27 anni è stata uccisa a colpi di pistola a Misterbianco: sono in corso le indagini per capire movente e autore del delitto. 

ragazza uccisa misterbianco

Tragedia a Misterbianco, comune in provincia di Catania, dove una ragazza di 27 anni è stata uccisa poco dopo essere uscita dal panificio in cui lavorava. Lascia una figlia di meno di due anni.

Donna uccisa a Misterbianco

I fatti hanno avuto luogo nella tarda serata di giovedì 9 dicembre 2021 in una strada periferica.

Giovanna Cantarero, conosciuta come Jenny, era appena ucscita dal panificio-pasticceria in cui lavorava, in via Alberto Nobel, quando qualcuno ha esploso dei colpi di pistola nella sua direzione. Uno di questi l’ha colpita in pieno e ferita mortalmente.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto dopo l’allarme dei residenti, non hanno potuto far altro che constatare il decesso della giovane. Il proiettile entratole in corpo si è infatti rivelato fatale e ha vanificato ogni tentativo di rianimazione da parte degli operatori.

Donna uccisa a Misterbianco: è giallo

Presente sul luogo della sparatoria anche i Carabinieri del comando provinciale di Catania e del Sis che hanno effettuato i rilievi utili ad accertare la dinamica del delitto.

Gli investigatori dell’Arma, coordinati dalla Procura, stanno ascoltando testimoni e familiari per ricostruire la personalità e le frequentazioni della donna e tentare di risalire a movente e autore dell’omicidio, fuggito dopo i fatti.

Contents.media
Ultima ora