> > Morto accoltellato a Caltanissetta: in quattro hanno litigato per una ragazza

Morto accoltellato a Caltanissetta: in quattro hanno litigato per una ragazza

Carabinieri

A Caltanissetta quattro uomini hanno litigato per un apprezzamento su una ragazza. Scoppia la rissa e uno muore accoltellato

Per un apprezzamento volgare rivolto a una ragazza, tra ieri sera e stanotte a Caltanissetta è scoppiata una rissa tra quattro uomini in via San Domenico, davanti a un’osteria del centro storico.

Tutti e quattro rimasti feriti, il più grave ha perso la vita poco dopo il ricovero in ospedale.

Non ce l’ha fatta Marcello Tortorici

Aveva 51 anni l’uomo deceduto. La lite prima a parole, dopo pochi minuti è passata all’utilizzo di coltelli. A far scaldare gli animi, sarebbero state appunto delle osservazioni pesanti rivolte a una ragazza. Marcello Tortorici è stato raggiunto da un fendente alla gola. Quando i carabinieri sono arrivati era ancora agonizzante.

Trasportato d’urgenza con un’ambulanza del 118 al vicino Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, non ce l’ha fatta ed è morto poco dopo. Alla notizia del decesso, i parenti hanno danneggiato i locali del pronto soccorso e per calmare gli animi sono dovute intervenire diverse pattuglie dei carabinieri.

Gli altri contendenti e il lavoro degli agenti

Fratello di Marcello, Massimo Tortorici è rimasto a terra con una ferita d’arma da taglio alla gamba.

Gli altri due uomini coinvolti nella rissa hanno riportato lievi ferite: si sono presentati direttamente dai carabinieri e sono stati poi curati dalla guardia medica. Le loro condizioni non sono gravi. Gli investigatori sono a lavoro per ascoltare le testimonianze dei presenti. Contano sulle telecamere di sorveglianza della zona per trovare una risposta a quanto accaduto ieri sera in via San Domenico.