×

Myanmar, registrato terremoto di magnitudo 5.7

Nel pomeriggio di giovedì 21 luglio, è stato registrato un terremoto di magnitudo 5.7 in Myanmar che ha avuto un ipocentro a 10 km di profondità.

terremoto myanmar 768x512

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.7 ha fatto improvvisamente tremare la terra in Myanmar, nel pomeriggio di giovedì 21 luglio. Il sisma si è verificato a 274 chilometri a sud ovest di Mawlamyinegyunn, ad Ayeyarwady.

Myanmar, registrata scossa di terremoto di magnitudo 5.7

Nel pomeriggio di giovedì 21 luglio, alle 19:07:28 ora italiana (corrispondente alla 00:07:28 di venerdì 22 luglio ora locale), è stata rilevata una scossa di terremoto di magnitudo 5.7 con epicentro a 274 chilometri a sud ovest di Mawlamyinegyunn, ad Ayeyarwadyin, in Myanmar. Le coordinate geografiche de sisma sono state pari a una latitudine di 21.0300 e una longitudine di 99.8670.

L’ipocentro del fenomeno sismico, invece, ha avuto una profondità corrispondente a circa 10 chilometri.

In considerazione dell’ipocentro calcolato, è stato riferito che i terremoti poco profondi sono avvertiti in modo più forte di quelli più profondi in quanto più vicini alla superficie.

Il terremoto avvenuto in Myanmar, data la sua scarsa profondità, è stato molto avvertito anche nei territori limitrofi. Tra le aree in cui il fenomeno è stato maggiormente sentito figurano la già citata Mawlamyinegyunn, Pathein, Bogale, Wakema, Pyapon.

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, il sisma non ha provocato danni strutturali né la presenza di morti o feritinei luoghi coinvolti dal fenomeno.

Contents.media
Ultima ora