×
Home > Cronaca > Nessun reale vuole il trono, parola del principe Harry
22/06/2017 | di Linda

Nessun reale vuole il trono, parola del principe Harry

Durante una intervista a Newsweek, Harry ha dichiarato che nessun reale desidera veramente diventare re o regina: come prenderà la notizia la Regina?

Harry

Il principe Harry ha sostenuto che nessuno nella famiglia reale desidera essere re o regina. Durante una intervista, Harry ha però dichiarato che la Gran Bretagna così come altri paesi hanno ancora bisogno della “magia” della monarchia.

Il principe, oggi 32enne, sembra aver anche criticato la decisione della sua famiglia di farlo camminare dietro la bara di sua madre. Ha sostenuto infatti che a nessun bambino dovrebbe essere chiesto di fare una cosa simile. Sulla monarchia, invece, si è chiesto: “C’è qualcuno della famiglia reale che vuole davvero essere re o regina? Non credo, ma eseguiamo i nostri doveri al momento giusto”.

Harry non ha mai tenuto segret0 il proprio desiderio di un eventuale “lavoro più alto”. Ora sembra suggerire invece che nessun altro nella sua famiglia, compreso suo fratello William, lo vuole.

Ma aggiunge: “La monarchia è una forza per il bene e vogliamo proseguire l’atmosfera positiva che la Regina ha raggiunto per oltre sessant’anni. Ma non cercheremo di emulare i suoi passi. Siamo coinvolti nella modernizzazione della monarchia britannica. Non lo facciamo per noi stessi, ma per il bene del popolo”.

I commenti del principe Harry vengono a galla in un’intervista rilasciata ad Angela Levin per la rivista americana Newsweek. Nel 1997, Harry si unì al padre Charles, a suo nonno Philip, al fratello e allo zio di 15 anni, Earl Spencer, in una processione a Londra per il funerale di sua madre Diana. Quinto in linea al trono, Harry dice: “Mia madre era appena morta e dovevo camminare dietro alla sua bara.

Circondato da migliaia di persone che mi guardavano mentre altri milioni facevano la stessa cosa in televisione. Non credo che un bambino dovrebbe fare una cosa del genere, in nessuna circostanza. Credo che oggi non potrebbe più accadere una cosa del genere”.

Il principe Harry è pronto a impegnarsi nel sociale

Sia Harry che William sono stati criticati per il loro impegno nei ruoli reali, realizzando solo una parte degli impegni che i loro nonni hanno gestito. William ha deciso di lasciare la sua casa a Norfolk quest’estate per tornare a Londra. Vuole concentrarsi ad aiutare la Regina, di 91 anni, che presto si ritirerà dal trono, e il duca di Edimburgo. Dopo diversi giorni di impegni, il duca di 96 anni è stato infatti ricoverato nuovamente in ospedale per il trattamento di quello che si ritiene essere un’infezione della vescica.

Parlando del palazzo di Kensington, Harry ha detto: “Amo fare beneficenza, mi piace incontrare le persone e farle ridere”.

L’articolo di Newsweek mette in risalto come il principe Harry abbia sottolineato diverse volte di sentirsi diverso dal fratello Harry. Ma ha tutto il tempo di realizzare qualcosa nella sua vita e di fare la differenza.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche