×

Nettuno, uomo di 45 anni muore annegato: sciacalli gli rubano lo zaino

Tragedia a Nettuno nel tardo pomeriggio di sabato 30 luglio 2022, un uomo di 45 anni è morto annegato mentre faceva il bagno a mare.

Nettuno, 45enne muore annegato in mare: inutili i tentativi di salvarlo

Un 45enne ha perso la vita a Nettuno, l’uomo stava facendo un bagno a mare, quando improvvisamente è annegato. Come se non bastasse, alcuni sciacalli hanno rubato lo zaino dell’uomo e il furto ha impedito alla Polizia di identificarlo immediatamente.

Nettuno, 45enne muore annegato mentre fa il bagno a mare: cosa è accaduto?

È una vera e propria tragedia quella che si è consumata a Nettuno nel tardo pomeriggio di sabato 30 luglio 2022, nello specifico un uomo di 45 anni è morto annegato mentre stava facendo un bagno a mare.

Il 45enne stava trascorrendo un pomeriggio di relax sul tratto di spiagga libera che è situato davanti la Chiesa di Santa Maria Goretti, quando dopo aver bevuto una birra ha deciso di fare un bagno a mare ed è stato colto da un malore fatale in acqua.

Nettuno, uomo di 45 anni annega in mare: sciacalli ne approfittano per rubare il suo zaino

Mentre si tentava di salvare la vita al 45enne, alcuni sciacalli hanno ben pensato di rubare lo zaino dell’uomo, impedendo così alla Polizia di identificarlo immediatamente.

Gli agenti della Polizia di Anzio Nettuno, che si stanno occupando di condurre le indagini sulla vicenda, hanno ritrovato lo zaino soltanto nella giornata di domenica 31 luglio 2022.

Il ritrovamento ha consentito agli investigatori di poter risalire all’identità del 45enne; gli agenti stanno anche cercando di contattare i parenti della vittima, che si trovano fuori dall’Italia, per comunicare loro il decesso dell’uomo.

Nettuno, 45enne annega in mare: inutili i tentativi di salvarlo

I diversi tentativi di rianimazione messi in atto da alcuni bagnanti, non sono serviti a riportare in vita il 45enne, che probabilmente è morto per annegamento a causa di un arresto cardiocircolatorio.

La salma dell’uomo sarà sottoposta all’esame autoptico per accertare le effettive cause del decesso.

Contents.media
Ultima ora