Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Caduta capelli: come combatterla e prevenirla con metodi naturali
Salute & Benessere

Caduta capelli: come combatterla e prevenirla con metodi naturali

capelli diradati
capelli diradati

Scopriamo, nei paragrafi che seguono, da cosa dipende la caduta dei capelli, come trattarla e prevenirla con rimedi naturali, ad azione rapida ed efficace.

La caduta dei capelli è una condizione comune negli uomini e frequente anche nelle donne, poiché le cause responsabili e i fattori di rischio sono numerosi e legati sia ad aspetti psicologici che ad aspetti fisiologici. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come si manifesta la caduta dei capelli, quali sono le cause responsabili, come combatterla ed, eventualmente, prevenirla.

Caduta capelli: cause e sintomi

La caduta dei capelli si manifesta secondo modalità diverse perché diversi possono essere i fattori dai quali ha origine. Questa può essere improvvisa o graduale, interessare esclusivamente il cuoio capelluto o i peli che ricoprono le altre aree del corpo. La condizione, infine, può essere temporanea o permanente.

Sono segnali e sintomi di perdita dei capelli:

  • assottigliamento graduale del cuoio capelluto, una modalità che può interessare sia l’uomo che la donna, ma in maniera diversa, dal momento che, nell’uomo, i capelli iniziano a staccarsi dalla fronte e, nella donna, si assiste alla comparsa di chiazze sparse sull’intero cuoio capelluto.

    In entrambi i generi, il fenomeno è legato all’età che avanza;

  • calvizie a chiazze chiare o circolari, una condizione che tendenzialmente interessa esclusivamente il cuoio capelluto, ma che può verificarsi anche sulla barba e le sopracciglia. In questo caso, alcune zone della pelle possono diventare pruriginose e dolenti al tatto, prima che la caduta vera e propria inizi a manifestarsi;
  • perdita totale dei peli in ogni zona del corpo, una condizione che solitamente si verifica come effetto collaterale per l’assunzione di farmaci volti a trattare patologie importanti;
  • chiazze o macchie di vario livello diffuse sul cuoio capelluto, una condizione che generalmente fa pensare alla tigna, un’infezione micotica che colpisce la superficie della cute e che può provocare eruzioni cutanee, rottura dei capelli, gonfiore e a volte anche stillicidio;
  • perdita improvvisa dei capelli, che generalmente si verifica a seguito di uno shock fisico o emotivo. Questa modalità di caduta si manifesta più che altro con un assottigliamento dei capelli e non con la formazione di chiazze.

    Capire di esserne affetti è facile perché quando ci si pettina, ci si fa lo shampoo o ci si tira leggermente i capelli, questi verranno via a ciocche.

Caduta capelli: come prevenirla

La caduta dei capelli è, nella maggior parte dei casi, sia nell’uomo che nella donna, determinata dalla genetica. In questi casi, difficilmente può essere prevenuta. Le cause e i fattori di rischio sono comuni e possono dipendere, oltre che dall’età che avanza, anche da un particolare e delicato periodo della propria vita, legato ad esempio all’arrivo della menopausa o la nascita di un figlio nelle donne, ma anche per effetto collaterale dei farmaci che si assumono per la cura del cancro e la depressione e la manifestazione di alcune patologie, come ad esempio il diabete.

Tenere sotto controllo i fattori di rischio che in effetti si possono controllare è essenziale per prevenire la perdita dei capelli. Seguono, dunque, alcuni consigli che ne prevengono la caduta:

  • evitare l’utilizzo di prodotti aggressivi per la cura dei capelli;
  • ridurre la frequenza di acconciature particolari, quali trecce, chignon e code di cavallo;
  • ridurre l’uso di piastre e ferri arriccianti;
  • qualora sia possibile, evitare di assumere farmaci che annoverano la perdita dei capelli tra gli effetti collaterali;
  • proteggere i capelli dai raggi solari e ogni altra forma di radiazioni ultraviolette;
  • smettere di fumare, poiché studi scientifici confermerebbero una correlazione tra fumo di sigaretta e caduta dei capelli.

Caduta capelli: il miglior rimedio naturale

Fortunatamente, anche grazie alla ricerca che negli anni è andata avanti, oggigiorno si può affermare che, nella maggior parte dei casi, la perdita dei capelli è un fenomeno che può essere combattuto e prevenuto grazie alla presenza in commercio di numerose soluzioni, che intervengono direttamente sul bulbo pilifero, spento e danneggiato, assicurandosi di arrestare il processo di caduta.

Quando si parla di soluzioni per la cura e la salute dei capelli, avere delle incertezze o dubbi è normale, soprattutto perché le soluzioni presenti in commercio sono numerose ma non tutte funzionano adeguatamente.

Per questa ragione, gli esperti e i consumatori che ne hanno sperimentato le proprietà benefiche concordano nel dire che, tra questi, il migliore è Foltina Plus. Lozione biologica composta interamente di ingredienti naturali, è progettata e sviluppata per la cura e la salute dei capelli, da un team di personale esperto e competente, prodotta con formula innovativa e messa a punto negli ambienti protetti di un laboratorio scientifico.

Foltina Plus è una soluzione per capelli che interviene direttamente sul bulbo pilifero spento e danneggiato, stimolandolo e impedendo ai capelli di continuare a cadere, assicurando risultati soddisfacenti e benefici tangibili nel tempo, grazie all’azione sinergica dei principi attivi che compongono e che, nello specifico, risultano essere:

  • la Serenoa, il cui obiettivo principale è quello di ostacolare la produzione eccessiva di DHT, quell’ormone che, soprattutto nelle donne durante la menopausa si rivela essere il responsabile principale della caduta dei capelli, così che la caduta si arresti e il capello torni a crescere naturalmente;
  • l’Arginina di Grado Medico, unico precursore dell’ossido di azoto, responsabile della crescita dei capelli, accuratamente selezionata per la sua potente azione vasodilatatrice, rivelandosi pertanto in grado di apportare un maggior afflusso sanguigno verso il cuoio capelluto, stimolando la ricrescita dei capelli;
  • il Fieno Greco, ricco di fitoestrogeni, selezionato per la sua capacità di stimolare la crescita dei capelli e prevenirne la caduta.

Grazie all’azione di questi ingredienti naturali, Foltina Plus si rivela un prodotto efficace nel contrastare la caduta dei capelli, dal momento che presenta molteplici benefici:

  • stimola la ricrescita del capelli, soprattutto grazie all’arginina;
  • rallenta la caduta dei capelli, fino ad arrestarla;
  • non unge e non sporca, per via dell’assenza di oli;
  • non ha controindicazioni, dal momento che è composta da ingredienti naturali e selezionati da personale competente.

Per chi volesse approfondire il tema, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

Prodotto sotto forma di spray, l’uso di Foltina Plus è semplicissimo, poiché sarà sufficiente spruzzare una piccola quantità di prodotto sulla zona interessata dal direttamente ed applicare poi un leggero massaggio fino al totale assorbimento. L’azione di Foltina Plus si rivela rapida ed immediata, oltre che priva di controindicazioni, rendendo dunque il prodotto naturale e adatto sia per l’uomo che per la donna alle prese con la caduta precoce dei capelli.

Foltina Plus è un prodotto esclusivo. Per questo, non si acquista né presso i negozi fisici, come supermercati o erboristerie, né presso siti di e-commerce online. L’unico modo per ottenere il prodotto originale Foltina Plus è attraverso il sito ufficiale della casa di produzione. Per prenotare il prodotto, è sufficiente compilare il modulo di acquisto ed attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. I dati forniti saranno trattati nel rispetto della privacy e il prodotto perverrà direttamente all’indirizzo pattuito nel giro di un paio di giorni lavorativi, con consegna espressa. Al momento, è attiva una promozione stagionale 2×1, che consente l’acquisto di due confezioni del prodotto al prezzo di una, ossia a 49€ al posto di 98€, con spedizione gratuita . Per quanto riguarda il pagamento, infine, è possibile anche pagare in contrassegno, ovvero, direttamente al corriere in contanti, al momento della consegna dell’ordine, oltre che con carta di credito o Paypal.

Per restare aggiornati sull’argomento, vi consigliamo di leggere anche il nostro articolo su come far ricrescere naturalmente i capelli nell’uomo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche