×

Paesi Bassi, niente multe per i rifugiati ucraini: “Regime di clemenza per le auto con targa ucraina”

In Olanda il portavoce dell'Assessore a Traffico e Trasporti assicura "regime di clemenza per le auto con targa ucraina almeno fino al primo maggio".

Olanda multe profughi ucraini

Il dilagare della guerra in Ucraina ha portato a una crisi umanitaria davanti alla quale il mondo non può restare indifferente. Finora oltre 4 milioni di persone hanno varcato i confini nazionali e raggiunto i Paesi vicini. Tuttavia, finché proseguiranno le atrocità della guerra l’esodo è destinato ad allargarsi.

Da parte dell’Europa è stata dimostrata massima accoglienza nei confronti dei profughi ucraini. In Italia e all’estero: sono tante le iniziative di solidarietà a supporto dei civili ucraini devastati dal conflitto che sta mettendo la loro patria a ferro e fuoco. Così nei Paesi Bassi la solidarietà arriva anche all’esenzione dalle multe: i rifugiati ucraini, infatti, possono parcheggiare anche nei divieti di sosta, senza rischiare sanzioni.

Olanda, niente multe per i rifugiati ucraini: la decisione

Ad Amsterdam gli ucraini scappati dalla guerra non devono temere sanzioni qualora si accorgessero di aver parcheggiato in divieto di sosta. Lo spiega Egbert de Vries, il portavoce dell’Assessore a Traffico e Trasporti, il quale ha dichiarato che sarà garantito “un regime di clemenzada applicare alle “auto con targa ucraina almeno fino al primo maggio”. Così “i proprietari non ricevono multe per il parcheggio”. L’obiettivo della nuova misura introdotta nella Capitale olandese è “alleviare i rifugiati appena arrivati e fargli risparmiare denaro”.

Non solo: il comune ha messo a disposizione posti auto in undici parcheggi comunali sparsi per la città. “I rifugiati che si presentano ai luoghi di accoglienza saranno indirizzati a un posto in un garage il prima possibile, ha spiegato.

Quindi ha aggiunto: “Se un’auto ucraina è parcheggiata in un luogo pericoloso e/o scomodo, l’auto può essere rimorchiata.

In tal caso, il proprietario può ritirare l’auto al deposito e non deve pagare alcun costo a causa della clemenza”.

Contents.media
Ultima ora