×

Papa Francesco: “Nominerò per la prima volta due donne al Dicastero dei Vescovi”

Il pontefice: "Io sono aperto a che si dia l'occasione e in questo modo un po' si apre, perciò nominerò per la prima volta due donne al Dicastero dei Vescovi”

Papa Francesco

Papa Francesco lo ha detto chiaramente nella sua fluviale intervista alla Reuters: “Nominerò per la prima volta due donne al Dicastero dei Vescovi”. Continua la “rivoluzione gentile” di Bergoglio che, dopo aver condannato l’aborto, annuncia la sua decisione di avere più donne a ricoprire ruoli di comando nella Chiesa.

La Curia romana si avvia dunque ad una “rivoluzione” che a dire il vero aveva visto i suoi esordi con Papa Benedetto XVI.

“Due donne al Dicastero dei Vescovi

Papa Francesco ha spiegato che nominerà due donne al dicastero dei vescovi, fatto questo che non ha precedenti nella storia. Ha spiegato il Santo Padre: “Io sono aperto a che si dia l’occasione. Adesso il Governatorato ha una vicegovernatrice.

Nella Congregazione dei Vescovi, nella commissione per eleggere i vescovi, andranno due donne per la prima volta. Un po’ si apre in questo modo“.

La possibilità dei ministeri ai laici

Ma c’è di più e quasi di meglio: il Pontefice ha spiegato anche che per il futuro vede come una possibilità concreta la designazione di laici alla guida di importanti cariche ministeriali. Quali? “Quello per i laici, la famiglia e la vita, quello per la cultura e l’educazione, o alla Biblioteca, che è quasi un dicastero”.

Contents.media
Ultima ora