×

Piramide alimentare per diabetici

default featured image 3 1200x900 768x576

Mangiare sano è una parte vitale del controllo del diabete. La piramide alimentare è una guida per sapere quanto cibo di ogni gruppo di alimenti dovrebbe essere consumato ogni giorno.

food pyramid diabetics 800x800
Cereali e amidi
I cereali e gli amidi formano la base della piramide alimentare diabetica.

Consumare 6-11 porzioni di cereali, pane e ortaggi amidacei ogni giorno.

Verdure
Consumare 3-5 porzioni di ortaggi a basso contenuto di grassi. Una porzione di verdure cotte è una mezza tazza e per le verdure crude è una tazza intera.

Frutta
Scegli 2-4 porzioni di frutta ogni giorno. La frutta contiene fibre, vitamine e minerali, così come i carboidrati.

Latte e latticini
“Scegliere latticini non grassi o a basso contenuto di grassi per il gusto e la nutrizione, senza grassi saturi”, raccomanda l’American Diabetes Association.

Consumare 2-3 porzioni di latte o prodotti lattiero caseari al giorno.

Carne
La carne deve essere consumata ogni giorno. Questo gruppo alimentare comprende carne bovina, pollame, pesce, uova, formaggio, il tofu e burro di arachidi.

Grassi e Dolci
Gli alimenti che contengono molti grassi o zuccheri dovrebbero essere usati con parsimonia. Esempi di questi tipi di alimenti sono patatine, dolci e alcol.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
LUIGI
6 Novembre 2015 22:00

da tre mesi 8,7 glicata consigli grazie


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora