×

Terremoto in Sicilia, Salvini replica alle accuse del selfie

Salvini ha pubblicato un video replica alle polemiche sul suo selfie, pubblicato mentre andava in onda la notizia del sisma in Sicilia.

Terremoto in Sicilia, Salvini replica alle accuse del selfie

“Fatevi una vita”. Matteo Salvini ha pubblicato un lungo video in risposta alle accuse di superficialità postategli sui social. Al centro della polemica la programmazione errata di un post sulla piattaforma di Facebook in concomitanza con la divulgazione delle notizie sul terremoto in Sicilia.

Il vicepremier avrebbe pubblicato un selfie della propria colazione a pane e Nutella, mentre i media riportavano la notizia delle conseguenze drammatiche del sisma. Il leader della Lega è immediatamente corso ai ripari replicando alle accuse e affermando di essere in contatto con le forze della Protezione Civile per gli aggiornamenti sulla situazione in Sicilia.

“Rispondo con un sorriso”

“Ogni cosa che faccio e dico è oggetto di critica“. Il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini è un fiume in piena nel lungo video pubblicato sui propri profili social.

Fatti i dovuti auguri agli italiani, il vicepremier si lascia andare in un lungo, ma misurato, sfogo contro gli autori della grossa polemica per il suo selfie, pubblicato in concomitanza con il terremoto. Il leader della Lega si è detto seccato di essere criticato per ogni cosa che dice o che fa, ma non si dà per vinto: “Non posso dire più niente. Sapete come rispondo? Con un sorriso“.

“Il problema della sinistra”

“Sapete qual era oggi il problema della sinistra? Salvini che mangia pane e Nutella a colazione”. Il Ministro dell’Interno risponde colpo su colpo alle accuse rivolte ai suoi profili social. Fin dalle prime battute adotta un approccio diretto con i propri followers, come se chiacchierasse con amici di vecchia data. Un metodo comunicativo unico, con cui il vicepremier si permette di dialogare in modo ancora più efficace rispetto a quello che faceva addirittura Matteo Renzi, quando era al governo.

Dopo gli auguri di buone feste, il leader della Lega attacca immediatamente i media che lo hanno accusato di superficialità. Il senso del suo messaggio consiste nel mettere in evidenza il paradosso dei “giornali di sinistra”. Loro, riferisce Salvini sui social, lo avrebbero criticato per aver postato il selfie del “pane e Nutella” accusandolo di superficialità nei confronti della tragedia siciliana, quando loro stessi hanno messo come priorità in agenda il suo selfie, invece del dramma del sisma.

Contents.media
Ultima ora