Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Di Maio rompe il silenzio su Di Battista: “Ha dei problemi personali”
Politica

Di Maio rompe il silenzio su Di Battista: “Ha dei problemi personali”

Alessandro Di Battista Luigi Di Maio

Che fine ha fatto Alessandro Di Battista? Il Dibba sostiene il M5S da fuori il Parlamento ma da tempo è assente dalla scena politica-mediatica.

Una volta rientrato in Italia, Alessandro Di Battista ha cominciato di nuovo a dedicarsi attivamente al MoVimento 5 stelle, pur non ricoprendo alcuna carica politica. Un’attività che ha fatto pensare ad una vera e propria strategia dei pentastellati, pronti a sostituire il capo politico in caso di caduta del governo giallo-verde. Ultimamente era diventato infatti un vero e proprio prezzemolino, con interventi quasi quotidiani su Facebook e molte ospitate nei talk show. Poi però il Dibba è scomparso, e molti si chiedono che fine abbia fatto. Una prima spiegazione l’ha data Luigi Di Maio.

Che fine ha fatto Di Battista?

L’ultima apparizione di Alessandro Di Battista risale al 12 febbraio 2019. Il pentastellato era intervenuto nel corso della puntata di DiMartedì, condotto da Giovanni Floris, suscitando non poche polemiche per aver “chiamato” l’applauso del pubblico, che a suo giudizio era stranamente silente.

L’ultimo post risale invece al 9 febbraio, quando il Dibba si è scagliato più o meno contro “l’intero sistema mediatico” che a suo giudizio stava “dando il peggio di sé”.

Poi, il silenzio. “Ho delle cose mie” si era limitato a dire il 40enne qualche tempo dopo, ad un cronista che aveva tentato di chiedergli il perché di questa sua improvvisa e misteriosa assenza dalla scena politica-mediatica.

Qualcuno ha ipotizzato che dopo l’uscita imbarazzante a DiMartedì, il M5S lo avrebbe messo da parte per evitare ulteriori polemiche, soprattutto all’interno della maggioranza. Per via dei continui attacchi di Alessandro Di Battista, infatti, Matteo Salvini aveva avvisato: “Se qualcuno continua a insultare le cose si fanno complicate“.

“Di Maio: lo lasciamo un po’ in pace”

A rompere il silenzio su Alessandro Di Battista ci ha pensato il 22 marzo 2019 Luigi Di Maio. Interpellato sulla questione, il vicepremier pentastellato ha infatti rivelato: “Sta attraversando problemi personali, – aggiungendo – lo stiamo lasciamo un po’ in pace”.

“Ha sempre detto di essere il primo attivista del Movimento, ha sempre detto che voleva ripartire, ci darà una mano” assicura quindi il capo politico del M5S, come riporta Tpi.it.

“Lo ringrazio sempre per l’aiuto che dà al Movimento da non eletto, da persona che oggi non è nelle istituzioni e banalmente non ha una carica” conclude quindi.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.
Contatti: Mail