×

Feltri risponde a Lilli Gruber: “Odia il testosterone”

Il botta e risposta tra Vittorio Feltri e Lilli Gruber sta continuando a suon di tweet.

Feltri contro Gruber
Feltri contro Gruber

Prosegue senza esclusione di colpi il botta e risposta tra Vittorio Feltri e Lilli Gruber. Lo scontro è stato innescato da una battuta rivolta dalla conduttrice di Otto e Mezzo al direttore di Libero: “Per Feltri io sarei così di sinistra da non usare la destra nemmeno per impugnare una forchetta? Veramente io sono mancina. A questo poveretto in andropausa grave gli dice proprio malissimo“. Il giornale di Feltri aveva infatti dato conto di un’intervista nella quale la Gruber presentava il suo libro puntando il dito contro l’eccesso di “testosterone” in politica e in molti altri aspetti della società.

Feltri risponde a Lilli Gruber

Nel leggere gli attacchi, Vittorio Feltri aveva subito risposto specificando che l’articolo a cui la conduttrice faceva riferimento non era a sua firma: “Sarebbe assurdo prendersela con una signora invecchiata precocemente, e tuttavia non rassegnata al trascorrere degli anni, al punto da nascondere la propria decadenza con la squallida chirurgia plastica che le sfigura il volto rendendolo ridicolo“.

La Gruber mi definisce un poveretto in andropausa – ha poi proseguito – ignorando che la citata andropausa non è una patologia, bensì un fenomeno naturale molto meno accentuato della menopausa, di cui lei è vittima innocente da lustri, senza che nessuno abbia avuto il cattivo gusto di rammentarglielo“.


“Odia il testosterone”

Tuttavia, il direttore di Libero non si è fermato e su Twitter ha attaccato nuovamente: “Lilli Gruber – ha scritto – detesta il testosterone perché la trascura da lustri“. Almeno per il momento la battaglia tra i due sembra conclusa, ma non è da escludere un nuovo botta e risposta a breve.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche