×

Sardine a Riace: manifestazione nel nome di Mimmo Lucano il 6 gennaio

Condividi su Facebook

Il prossimo 6 gennaio il popolo delle sardine si riunirà a Riace, per manifestare la propria vicinanza nei confronti dell'ex sindaco Mimmo Lucano.

sardine-riace

Con la fine delle festività natalizie ritornano i raduni del popolo delle sardine, che nella giornata del prossimo 6 gennaio si riunirà nella cittadina di Riace a sostegno dell’ex sindaco del paese Mimmo Lucano. L’annuncio del raduno è arrivato direttamente da Jasmine Cristallo, coordinatrice delle sardine in Calabria, che ha presentato l’appuntamento ribadendo la vicinanza del movimento a Lucano e al sistema di accoglienza dei migranti da lui ideato nel corso dei suoi anni trascorsi alla guida di Riace.

Sardine a Riace per Mimmo Lucano

Intervistata dalla rivista MicroMega, Jasmine Cristallo chiarisce come quella delle sardine sia una battaglia espressamente politica ma non riconducibile ad uno schieramento preciso proprio per la sua natura intrinseca di movimento partito dal basso: “Siamo un movimento eterogeneo, ma occorre iniziare a schierarsi anche su altri temi e parlare di ambiente e lavoro. Ho sempre fatto politica dal basso, mai avuto una tessera di partito in tasca: l’unica tessera è dell’Anpi che, per me, ha un forte valore simbolico.

Jasmine Cristallo era già nota alle cronache per essere stata l’ideatrice della cosiddetta rivolta dei balconi, quando in occasione della visita di Matteo Salvini a Catanzaro la scorsa estate organizzo un’azione di protesta facendo esporre sui balconi della città decine di striscioni contro il leader della Lega. Una mossa particolarmente coraggiosa considerando come Catanzaro sia da sempre una città storicamente di destra.

Le elezioni regionali in Calabria

Nell’intervista alla Cristallo sono state ovviamente menzionate anche le ormai imminenti elezioni regionali in Calabria del prossimo 26 gennaio, nelle quali si prospetta una vittoria della coalizione di centrodestra. A tal proposito la coordinatrice ha voluto precisare come, a differenza delle elezioni in Emilia Romagna, in Calabria il movimento non prenderà alcuna posizione: “Le Sardine non sosterranno alcun candidato: la situazione è diversa rispetto all’Emilia. In questo scenario frammentario, con varie liste a sinistra, non ci sentiamo di dare indicazioni di voto perché siamo totalmente apartitici.

Ogni sardina voterà secondo coscienza, ma non ci sarà campagna elettorale per alcun candidato presidente”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.