×

La Sea Watch sbarca a Taranto, l’ironia di Salvini: “Avanti, c’è posto”

Condividi su Facebook

Dopo lo sbarco della Open Arms a Messina, la Sea Watch 3 è arrivata a Taranto con a bordo 119 migranti: il commento di Matteo Salvini.

salvini sea watch taranto
salvini sea watch taranto

Dalla Capitaneria di porto di Taranto hanno annunciato l’arrivo della nave ong Sea Watch 3: Matteo Salvini ironizza sullo sbarco dei 119 migranti a bordo. Grazie agli interventi di giovedì 9 gennaio, infatti, i naufraghi sono stati tratti in salvo dall’omonima ong tedesca. Il Viminale ha disposto il loro arrivo e sbarco al porto pugliese. Ad attenderli ci sono i soccorsi del personale medico e sanitario, al Croce Rossa e alcune organizzazioni di volontariato.

Sea Watch sbarca a Taranto

“È arrivata intorno alle 8 nel porto di Taranto ed ha attraccato la nave ‘Sea Watch 3’ con 119 migranti a bordo” scrivono dalla Capitaneria di Porto. A bordo si festeggia per l’arrivo a terra e per il soccorso disposto dal personale medico e sanitario. “Auspichiamo di arrivare presto a un meccanismo di sbarco e redistribuzione dei migranti automatico – scrivono dalla pagina Twitter della ong -, senza sporchi accordi con la Libia”.

Francia, Germania, Portogallo e Irlanda hanno già dato la loro disponibilità ad accogliere una parte dei migranti richiedenti asilo a bordo della Sea Watch.

Il commento di Matteo Salvini

Matteo Salvini ironizza sullo sbarco della Sea Watch 3 al porto di Taranto condividendo la diretta Facebook del deputato della Lega Rossano Sasso: “Ennesimo sbarco di nave Ong straniera…Avanti, c’è posto“.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche