×

Berlusconi, nuovo bollettino: “Quadro clinico in costante miglioramento”

Secondo l'ultimo bollettino annunciato nel primo pomeriggio dal dottor Zangrillo, le condizioni di Silvio Berlusconi sono in costante miglioramento.

berlusconi-bollettino

Secondo l’ultimo bollettino medico, annunciato nel primo pomeriggio dell’8 settembre dal dottor Alberto Zangrillo, le condizioni di salute di Silvio Berlusconi sono in costante miglioramento e tutti i parametri clinici risultano rassicuranti nel loro complesso. Il leader di Forza Italia è ricoverato presso l’ospedale San Raffaele di Milano da cinque giorni dopo essere risultato positivo al coronavirus lo scorso 2 settembre.

Bollettino, migliorano le condizioni di Berlusconi

Nell’illustrare il contenuto del bollettino, il primario del San Raffaele Zangrillo ha affermato: “Oggi, martedì 8 settembre, possiamo confermare l’osservazione di un quadro clinico in costante evoluzione favorevole. Tutti i parametri clinici ed ematochimici monitorati sono rassicuranti.

Nelle ultime ore sono inoltre giunti gli auguri di pronta guarigione di diversi esponenti del mondo politico del presente e del passato, come l’ex presidente del Senato Marcello Pera: “Berlusconi? Gli auguro il meglio, sono certo che ce la farà, la sua voce sarebbe stata importante in questo momento.

Lui è ancora un personaggio di primo piano”.

Gli fa eco anche l’ex ministro dell’Interno Roberto Maroni, che intervenendo su TgCom24 ha dichiarato: “Auguri a Silvio Berlusconi, gli mando un abbraccio affettuoso e virtuale. Con lui ne ho vissute tante di crisi, come la cosiddetta ‘Primavera araba’ quando arrivarono 40mila immigrati clandestini, con l’Europa non ci dava alcun aiuto e molti leghisti che mi chiedevamo di intervenire. Una persona che ho avuto sempre al mio fianco è Berlusconi presidente: non dimentico queste affinità elettive”.

Contents.media
Ultima ora