×

Forza Italia, lascia il coordinatore dei giovani: “Via 100 iscritti”

Condividi su Facebook

Conflitti all’interno di Forza Italia. Il coordinatore dei giovani della città di Torino ha deciso di lasciare ogni incarico con un post su Facebook.

Forza Italia coordinatore giovani

Problemi all’interno del partito di Forza italia. Con un post su Facebook pubblicato sabato 9 ottobre ha deciso di autosospendersi il coordinatore dei giovani della città metropolitana di Torino Tommaso Varaldo. Una scelta che come ha dichiarato lui stesso sul post sarebbe dettata dal fatto che all’interno di Forza Italia ed in particolare in Piemonte, sarebbe stato cancellato “ogni criterio di meritocrazia, dialogo e condivisione”.

Non solo. Il coordinatore dei giovani di Forza Italia Varaldo ha annunciato che insieme a lui si sospenderanno “100 iscritti sia tra giovani che militanti”. 

Nel frattempo a prendere il posto di Varaldo sarà Ludovico Seppilli. Ad annunciarlo il coordinatore di Forza Italia Paolo Zangrillo: “La scelta è ricaduta su Ludovico Seppilli che in questi anni ha saputo maturare un’importante esperienza sia amministrativa che politica, avendo rivestito ruoli sia a livello parlamentare, all’interno della segreteria di un ministro, sia a livello di amministrazioni locali”. 

🆘SOS FORZA ITALIA IN PIEMONTE Cari amici, LASCIO OGNI INCARICO NEL MOVIMENTO GIOVANILE DI FORZA ITALIA. CON ME SI…

Pubblicato da Tommaso Varaldo su Venerdì 9 ottobre 2020

Si autosospende il coordinatore dei giovani di Forza Italia

“Lascio ogni incarico perché non voglio essere in alcun modo complice di queste scelte. Con me da oggi si “autosospendono” 100 giovani tra iscritti e militanti. Un movimento giovanile importante e sempre presente che negli anni abbiamo creato tutti insieme. Ringrazio con affetto ogni singolo ragazzo per il percorso comune”. Ad annunciarlo Tommaso Varaldo in un post diffuso su Facebook.

Si tratta di una scelta che come scrive è stata dolorosa e sarebbe dettata dal fatto che a Forza Italia mancherebbero il “dialogo, la meritocrazia, il rispetto per le persone e da ultimo la valorizzazione dell’impegno”.

Varaldo ha infine specificato che si tratta di una autosospensione e non di lasciare il partito.

Un’autosospensione che come scrive ha un significato chiaro: “Ci “autosospendiamo” per lanciare un messaggio chiaro: non lasciamo il partito, ma ogni incarico e partecipazione alla azioni dell’attuale dirigenza, per batterci ancora dall’interno e per continuare a dire che, se si va avanti così, la triste fine annunciata diventerà presto realtà. Perchè in tanti lasciano Forza Italia? Importante sarà rispondersi con sincerità.

Sempre che a qualche dirigente interessi domandarselo e soprattutto cercare una risposta”.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.