×

Fontana: “La Lombardia diventi zona arancione il 27 novembre”

Condividi su Facebook

"Zona arancione il 27 novembre": questa è la richiesta del governatore Attilio Fontana, che mostra un cauto ottimismo sui dati raccolti.

fontana lombardia zona arancione
fontana lombardia zona arancione

Continua la battaglia del governatore Attilio Fontana per far uscire la Lombardia dalla zona rossa e farla entrare in quella arancione il prima possibile. Il presidente di regione ha espresso l’intenizione di chiedere al governo suddetto passaggio già a partire dal 27 novembre.

I dati sembrano sostenere la richiesta del governatore: “Saremmo già usciti dalla zona rossa, ma aspettiamo ancora due settimane”.

Lombardia, Fontana vuole zona arancione

Intervenuto a Zapping su Rai Radio 1, il governatore della Lombardia Attilio Fontana chiede di entrare nella zona arancione dal 27 novembre.

I dati oggi addirittura ci accrediterebbero in zona gialla, ma io non voglio precorrere i tempi“, dichiara Fontana.

In seguito il governatore illustra i motivi della sua richiesta. “In Lombardia infatti sono stati infatti registrati 4.886 nuovi casi di coronavirus, a fronte di 31.033 tamponi eseguiti. Il rapporto tra test e positivi pari al 15,7% e 13 ricoveri in meno in terapia intensiva“.

I dati, come spiega Fontana, “Sono sicuramente molto incoraggianti, c’è un costante, lento ma continuo miglioramento.

Noi da un punto di vista tecnico da 15 giorni saremmo entrati nella zona arancione, il Dpcm pretende però giustamente che bisogna confermare i dati per due settimane”, ha dichiarato il governatore.

I dati

Per quanto riguarda il bollettino del 24 novembre, i dati effettivamente confermano il cauto ottimismo del governatore lombardo. I nuovi casi positivi in Lombardia si attestano su 4.886 alla luce di 31mila tamponi. Bisogna specificare che 240 sono debolmente positivi.

Salgono a 212.175 i guariti/dimessi (+5.858 rispetto alla giornata di lunedì 23 novembre). Leggero miglioramento anche per le terapie intensive: 932 (13 in meno rispetto al lunedi). Attualmente i ricoverati meno gravi sono 8.360. Salgono però i decessi: 20.850 (+186).

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Contents.media