×

Sondaggi politici: Lega ai minimi dal 2018, risalgono i Dem

Secondo i sondaggi politici Ipsos, la Lega si conferma ancora primo partito, ma scende ai minimi da maggio 2018.

covid salvini lockdown sì

Secondo quanto riportano le proiezioni dei sondaggi politici effettuati da alcuni istituti italiani, la Lega di Matteo Salvini registrerebbe un crollo nelle preferenze, raggiungendo i suoi minimi dal 2018. I dem accorciano visibilmente il gap con il Carroccio, mentre Fratelli d’Italia si conferma terzo partito degli italiani.

Sondaggi politici, crolla la Lega

Le indagini degli istituti Ipsos, Tecné, Quorum, SWG, Euromedia Research e Bidimedia hanno effettuato delle proiezioni dei sondaggi politici dal 19 al 24 dicembre, registrando numeri preoccupanti soprattutto per la Lega.

Nelle ultime settimane, infatti, il partito di Matteo Salvini registra un crollo vertiginoso, raggiungendo i suoi minimi del 2018. In netto rialzo invece il Partito Democratico che accorcia sul Carroccio e ora dista solo 3 punti percentuali.

Fratelli d’Italia si conferma sempre la terza forza politica del Paese. Forza Italia chiude l’anno con una percentuale positiva, come tutto il Centrodestra in generale.

Le percentuali

Vediamo le percentuali nel particolare. La Lega si ferma al 23,4%, che, come già detto, corrisponde alla percentuale più bassa registrata da maggio 2018. I Dem invece salgono al 20,7%, e ora si trovano a soli 3 punti dal Carroccio.

Fratelli D’Italia, il partito di Giorgia Meloni, sale al 16,3% delle preferenze, staccando ancora una volta il M5S, a quota 14,5%. Chiude in buina tendenza anche Forza Italia di Berlusconi, ottenendo 7,5%. In generale il 2020 è stato un anno soddisfacente per l’ala del Centrodestra, che conquista il 47,7% dei voti nei sondaggi.

Nel computo dei partiti più piccoli, Azione di Calenda sale al 3,2%, come Leu. Male invece Italia Viva di Matteo Renzi che chiude al 3%, mentre continua la sua battaglia personale con il Governo. Fanalino di coda +Europa, al 2%.

Contents.media
Ultima ora