×

Covid, parla il ministro Franco: “Da dopo Pasqua allentamento restrizioni”

Il ministro dell'Economia Franco ha annunciato un miglioramento dello scenario epidemico da dopo Pasqua, con annesso allentamento delle restrizioni.

daniele franco 768x535

Il ministro dell’Economia Daniele Franco ha annunciato un miglioramento dello scenario epidemico da dopo Pasqua, con annesso allentamento delle restrizioni anti Covid: “Crediamo che dopo Pasqua la situazione andrà gradualmente migliorando e si andrà verso la normalità a maggio e giugno, grazie anche alle condizioni climatiche.

Nello stesso intervento Franco ha poi aggiunto che le misure adottate dal governo a sostegno dell’economia italiana dovrebbero cessare entro la fine dell’anno.

Franco: “Allentamento restrizioni da dopo Pasqua”

Proprio in merito alle misure recentemente adottate nel cosiddetto Decreto Sostegni, il ministro dell’Economia ha affermato: “La scorsa settimana abbiamo varato misure per 1,5 punti percentuali di Pil e nelle prossime settimane procederemo. […] Mi aspetto di terminare con le misure di sostegno all’economia verso la fine dell’anno”.

Franco ha poi sottolineato che si tratterà di una graduale uscita dalla crisi economica.

Secondo il ministro infatti, dopo il calo del Pil di questo primo trimestre del 2021 ci si aspetta una ripresa nel secondo trimestre e una conseguente accelerazione nel terzo e nel quarto trimestre di quest’anno. Successivamente al Decreto Sostegni inoltre, Franco ha aggiunto che: “Saranno introdotte ulteriori misure nelle prossime settimane”, misure che verranno poi riassorbite nel corso della seconda parte dell’anno in vista del cosiddetto “ritorno alla normalità”.

Il Next Generation Eu

Per quanto riguarda infine le risorse del Next Generation Eu, il ministro dell’Economia ha spiegato: “L’Italia ha un problema di vecchia data di crescita e dinamica della produttività. […] Useremo questi fondi europei, congiuntamente alle risorse nazionali, per affrontare queste debolezze, naturalmente per combattere la pandemia e riportare la crescita ai livelli pre-crisi ma anche per spingere la crescita potenziale, gli investimenti, i tassi di occupazione giovanile e femminile”. Il governo si è detto pronto a consegnare alla Commissione Europea il Piano nazionale di ripresa e resilienza entro la fine del mese di aprile.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora