×

Precipita dal terzo piano di un palazzo nel centro di Roma: grave 15enne

È ricoverato in gravi condizioni il ragazzo di 15 anni precipitato dal terzo piano di un palazzo di Roma: ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto.

terzo piano

Si trova attualmente ricoverato in gravi condizioni di salute il ragazzo di 15 anni che nella mattinata del 1 giugno è precipitato dal terzo piano di un palazzo del centro di Roma. La tregedia è avvenuta intorno alle ore 11 in uno stabile di via Belsiana, traversa di via Condotti, quando il giovane ha fatto un volo di diversi metri per cause ancora da determinare.

Sul posto sono immediatamente intervenuti gli operatori sanitari, che hanno trasportato il ragazzo in codice rosso presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma.

Precipita dal terzo piano di un palazzo nel centro di Roma: grave 15enne

Al momento le condizioni del ragazzo appaiono molto gravi a causa dei traumi riportati nel violento impatto con il suolo. Sul luogo dell’accaduto sono giunti anche i Carabinieri del comando provinciale di San Lorenzo in Lucina, al fine di chiarire l’effettiva dinamica dell’incidente e capire si è trattato di una fatalità o di un gesto volontario dell’adolescente.

Il giovane era residente nel palazzo assieme alla famiglia.

Ragazzo precipita dal terzo piano di un palazzo: i genitori saranno ascoltati

Secondo le informazioni apprese dalle forze dell’ordine inoltre, al momento dell’accaduto i genitori del giovane si trovavano in casa e presto verranno ascoltati per ottenre maggiori dettagli sull’evento. Al momento dunque non viene esclusa nessuna ipotesi da parte delle forze dell’ordine, anche se stando agli accertamenti poco prima dell’accaduto il ragazzo avrebbe avuto un litigio con i genitori per via della mole di compiti che gli avevano affidato a scuola.

L’incidente è avvenuto a pochi passi dalla centralissima via Condotti, proprio nei giorni in cui a causa delle graduali riaperture delle attività commerciali le vie del centro di Roma si stanno riempiendo nuovamente di turisti e residenti, anche in vista dell’imminente stagione estiva.

Ragazzo precipita dal terzo piano di un palazzo: il caso analogo due settimane fa a Lecco

L’episodio avvenuto a Roma ricorda quello analogo accaduto lo scorso 14 maggio a Lecco, quando un giovane di 21 anni precipitò dal terzo piano di una casa popolare della città lombarda, sito in via Caduti di via Fani. Anche in quel caso il ragazzo venne immediatamente trasportato in codice rosso in ospedale, dov’è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. 

Contents.media
Ultima ora